10 attività da fare in campagna d’estate

Anche la campagna è un’ottima meta per le vacanze estive; il verde, l’aria pulita, gli animali e gli ampi spazi si prestano bene per molte attività divertenti da fare durante l’estate. Vediamone alcune.

attività da fare in campagna

I primi raggi di sole del mattino che facevano capolino dalle persiane, il verde che mi circondava a nord,sud, est ed ovest, gli alberi su cui cercavo di arrampicarmi, le merende con pane e marmellata…

Sono tanti i ricordi che conservo delle mie vacanze in campagna a casa dei nonni, ma soprattutto ricordo la libertà di poter fare tutte quelle attività all’aria aperta e in mezzo alla natura precluse per una bimba che viveva in città e che al massimo poteva saltellare un po’ nei giardinetti pubblici.

Chi ha detto che per divertirsi bisogna necessariamente trascorrere le vacanze al mare?

Ecco 10 attività divertenti da fare in campagna durante l’estate

(e che ogni bambino dovrebbe sperimentare almeno una volta nella sua infanzia).

  • RACCOGLIERE LA FRUTTA DAGLI ALBERI: Non c’è frutto più buono e dolce di quello raccolto direttamente dalla pianta. Fatevi aiutare dai bambini a raccogliere albicocche, prugne, pesche e magari preparate insieme anche delle ottime confetture per l’inverno.

  • DAR DA MANGIARE AGLI ANIMALI: I bambini che vivono nelle grandi città spesso non hanno occasione di vedere da vicino gli animali da fattoria; offrite quindi loro la possibilità di poter dare da mangiare a galline, conigli e perché no, agnelli e caprette; accarezzare i cavalli e bere il latte appena munto.

    attività da fare in campagna

  • ORGANIZZARE UNA CACCIA AL TESORO: grandi spazi, natura e divertimento sono gli ingredienti giusti per organizzare una perfetta caccia al tesoro. La campagna si presta bene per questo gioco che da sempre entusiasma i bambini di ogni età; organizzatela nei minini dettagli con mappe e quesiti a cui rispondere e mi raccomando non dimenticate il premio per il vincitore!

  • FARE UN PICNIC: una grande tovaglia, qualche piatto fresco, acqua e bevande di ogni tipo e naturalmente la voglia di stare insieme e divertirsi. Basta poco per organizzare un pic nic in campagna, di certo i prati verdi non mancano.

  • GUARDARE LE STELLE CADENTI: La campagna è il luogo migliore per osservare il cielo stellato nelle sere d’estate, imparare a riconoscere le varie costellazioni, scorgere la Via Lattea e se si ha un po’ di fortuna veder cadere una stella cadente ed esprimere un desiderio.

  • PARTECIPARE ALLE FESTE DI PAESE: i piccoli borghi di campagna hanno una curiosa particolarità: festeggiano tutti il santo Patrono in estate. Di solito le pro loco dei vari paesi organizzano le loro feste patronali, della durata media di 3-4 giorni, con serate danzanti e cene dell’amicizia. Anche se non siete amanti del ballo liscio lasciatevi lo stesso trasportare in queste feste gioiose, i bambini si divertiranno ballando insieme e voi potrete gustare squisite prelibatezze locali!

  • UNA GITA IN BICICLETTA: zaino in spalla con panini e acqua, berretto e occhiali da sole e si parte! Una bella gita in bicicletta è quello che ci vuole se volete che i vostri bambini si immergano completamente nella natura lontano dal rumore e dal traffico cittadino.

  • COSTRUIRE UN ERBARIO: è un attività che ho sempre adorato fin da bambina l’erbario. Portate con voi i vostri bambini nei boschetti e raccogliete insieme a loro le varie foglie e piante che trovate lungo il vostro cammino. Una volta tornati a casa classificate le foglie e le piante nelle varie categorie cercando il loro nome. Lasciatele seccare e poi raccogliete tutte le informazioni in un quaderno.

attività da fare in campagna

  • RICONOSCERE E DISEGNARE I VARI TIPI DI INSETTI: Dopo la ricerca delle piante perché non occuparsi anche degli insetti? In campagna ce ne sono tanti ma attenzione a quelli pericolosi! Aiutate i vostri bambini a riconoscere gli insetti “buoni” da quelli a cui è meglio stare alla larga e fateglieli disegnare su un foglio scrivendo il loro nome.

  • SPEGNERE CELLULARI E GIOCHI ELETTRONICI: e lasciate che i vostri bambini si divertano a correre, saltare nel fieno e giocare a pallone liberi e spensierati.

Come avete visto visto ci sono davvero tante bellissime attività da fare in campagna all’aria aperta; ricordatevi però che, come in altri luoghi di villeggiatura, anche in campagna occorre proteggere i bambini da colpi di calore e zanzare moleste.

Portate sempre con voi:

  • Un berrettino

  • occhiali da sole

  • acqua naturale

  • salviette rinfrescanti

  • un repellente per le zanzare come Autan®* 

    autan familyBuon divertimento e buone vacanze a tutti!

Quando vado in campagna e vedo il sole e il verde e la fioritura di ogni cosa, mi dico “Sì, tutto questo appartiene a me!”
(Henri Rousseau)

* I repellenti per insetti vanno utilizzati correttamente. Leggere sempre le etichette e le istruzioni sul prodotto prima di utilizzarlo.