XnView Photo

Care instamamme siete pronte per una nuova app tutta da provare?
Oggi vi parlerò di XnView Photo, un’applicazione gratuita per iPhone ed è disponibile su app store a questo link.

Per le amiche androidiane purtroppo non mi risulta che ci sia su google play, potete confermarlo? Forse l’app XnView Retrò che appare nei risultati di ricerca è qualcosa di simile, ma non so dirvelo con sicurezza.
Torniamo a parlare di XnView che è un’applicazione che ho apprezzato particolarmente per la varietà di effetti da applicare, la possibilità di visualizzare la cronologia con l’elenco delle modifiche che abbiamo applicato e il fatto di poter salvare le modifiche realizzate su una foto per poi applicarle su un’altra. Come contro vi segnalo che il menù è poco intuitivo e i comandi non sono proprio immediati, insomma occorre smanettare un po’ prima di prenderci del tutto la mano.
Ma bando alle ciance, partiamo con la spiegazione! 🙂
Avviamo l’applicazione e ci troviamo davanti alla schermata iniziale.XnView Photo
In basso troviamo una serie di foto di prova che si prestano per provare l’applicazione insieme all’ultima foto modificata.
Nella barra in alto a sinistra tocco l’icona a forma di cartella e scelgo di importare una delle foto del rullino.
Ed eccoci nella schermata di edit.

XnView Photo
Analizziamo le icone nella barra in basso. L’icona con la ‘i’ ci fornisce i dati di scatto, dimensioni, spazio colore, posizione se abbiamo il GPS attivo, ecc.XnView Photo
L’icona successiva ci permette di tagliare la foto in vari formati, ruotarla o rifletterla secondo il nostro bisogno.XnView Photo
Selezionando il menù ritaglia possiamo decidere di utilizzare uno dei formati standard scorrendo la barra in basso o di personalizzare il taglio e l’inclinazione tramite i comandi in alto. XnView Photo
Se ci accorgiamo che qualcosa non va durante il nostro flusso di lavoro possiamo annullare tutte le nostre modifiche passo per passo tramite il pulsante con la freccia indietro, nella barra in alto nel menù.XnView Photo

Sempre nella stessa barra, il cursore prima della freccia indietro apre la cronologia con tutte le modiche applicate alla foto. XnView PhotoE’ un modo ancora più semplice di navigare le modifiche e, selezionandone una, si annullano le successive.
Ma torniamo alla barra in basso e proseguiamo con l’editing. Subito dopo il pulsante di taglio troviamo il cursore preset, che permette di salvare le modifiche che abbiamo applicato ad una foto per poterle poi applicare ad altre risparmiando tempo in caso di tante foto simili da modificare e risparmiandoci il dover ricominciare daccapo.

20131113-230346.jpg
Tutto quello che dobbiamo fare è premere il pulsantino + alla fine delle nostre modifiche ed ecco creata la nuova preset. Selezionando quelle già presenti verranno applicate sulla foto che stiamo modificando.
Torniamo al menù editing ed è la volta di ‘azioni’, il cursore dei filtri e viraggi. La cosa bella di questo menù, che si divide in immagine, colore, effetto e filtro è che una volta aperto un effetto particolare ci sono moltissime varianti dello stesso che possiamo sperimentare scorrendo la barra con gli effetti in basso.XnView Photo

Alcuni filtri sono un po’ artefatti e pesanti secondo me, ma i primi li ho apprezzati particolarmente per la varietà e gli effetti colore.
Dopo aver scelto l’effetto che più ci piace tocchiamo il centro della foto per far riapparire il menù principale. A questo punto siamo pronte per esportare la nostra foto! Premiamo il cursore in alto a destra e ci appare il menù di esportazione.XnView Photo
Abbiamo anche la possibilità di variare le dimensioni della nostra immagine, cosa che sconsiglio se il nostro scopo è esportarle per instagram. Salviamo la foto nel rullino per averla nella nostra liberia perchè quest’app ci permette vari collegamenti diretti con diverse app ma purtroppo non con Instagram. Avvieremo quindi instagram a parte ed importeremo la foto modificata dalla libreria.
20131113-231355.jpg
In Instagram come sempre possiamo scegliere se applicare altri eventuali filtri sopra alle nostre modifiche o se mantenere la foto come l’abbiamo esportata. Ed ecco il risultato finale:

Foto FINALE XnView Photo