8 cose + 1 nella valigia di una preadolescente

Cosa potreste trovare in una valigia per il mare organizzata da una undicenne? Tra cose utili e meno, sicuramente tanti colori, musica e amicizia!

Per il suo decimo compleanno mia figlia ha ricevuto in regalo, dal nonno, una valigia. Viola e turchese. Con le ruote piroettanti. Un perfetto bagaglio a mano. Da quel momento non c’è stato viaggio per il quale lei non abbia voluto portarla con sé.

Ed ora che un altro viaggio è alle porte, che siamo in procinto di “trasferirci” al mare, il suo desiderio di portarla è stato inevitabile e immediato. E così ho voluto proporle un gioco: mettere dentro le cose che per lei sono fondamentali per una vacanza al mare. Ecco il risultato delle sue scelte.

1. MUSICA
La musica nei nostri viaggi non manca mai. In macchina, in casa, insomma noi si canta sempre! Da brava undicenne, però, a volte sente il desiderio di ascoltare la sua musica da sola, senza sentire i giochi del fratello o le chiacchiere della mamma. Così le ho preso delle cuffie colorate e un carinissimo jack multiplo a forma di macchina fotografica al quale attaccare un altro paio di auricolari per condividere il momento musicale con un’amica

2. COSTUME
Visto quanto cresce in fretta e quanto in effetti usa i costumi, tra mare e piscina, ogni anno urge un po’ di shopping ad hoc. Quest’anno ci siamo date al Fluo! Rosa, giallo e arancio in un mix di fiori e balze: un costume così glielo invidio un po’ anch’io!

3. CAPPELLO
E’ bastata una settimana sulla Riviera del Conero, tra amici vecchi e nuovi, per farla innamorare del cappellino arancione dei ragazzi dell’animazione. Perfetto per il mare, per mantenere vivi i ricordi e per colorare qualunque suo outfit.

4. TRINKETTO
Con il caldo di questi giorni c’è bisogno di energia e idratazione. Da portarsi in giro è perfetto Trinketto, con le sue bottigliette colorate, senza coloranti artificiali e della quantità giusta per un sorso di dolcezza senza esagerare. Il suo preferito è quello al gusto fragola nella simpatica bottiglietta fucsia perchè anche l’occhio vuole la sua parte!

5. COLLANA HAWAIANA
Ho preso un paio di queste collane per confezionare dei regali con i loro petali colorati e una è rimasta integra. Appena l’ha vista se l’è messa al collo e senza dubbi l’ha inserita nella sua personale valigia per le vacanze, pronta per ipotetiche feste in spiaggia con gli amici. E per fortuna ho arginato il mood hawaiano dissuadendola dal prendere la gonnellina di paglia!

6. BORSETTA
E’ da quando è piccola che ama avere la sua borsetta. E se prima era di Minnie e Hello Kitty, adesso i gusti sono cambiati e quest’estate ha scelto una borsetta leggera dai motivi geometrici (che non manco di rubarle qualche volta!).

7. QUADERNO
Arcobaleni, dolcezza, fiori: potevano mancare gli unicorni in una valigia da preadolescente? Certo che no! Eccone spuntare uno su uno dei tanti quadernetti che mia figlia ama portarsi in giro, su cui può fare disegni e scrivere le storie che la sua fervida immaginazione le regala ogni giorno.

8. CIONDOLO DELL’AMICIZIA
L’amicizia è certamente uno dei valori più speciali in cui crede mia figlia. Al mare ha la fortuna di rivedere ogni anno la sua amica del cuore e altri bimbi con cui, nei mesi estivi, passa giornate spensierate. Sono contenta che abbia la possbilità di coltivare e di conoscere a fondo il dono dell’amicizia, che in estate vede la sua massima espressione nel divertimento, nelle risate e nella complicità. Il classico ciondolo con il cuore diviso a metà con la scritta Best Friends è sul suo collo praticamente per due mesi!

+1 LIBRI
Nella suddetta valigia non ci sono libri, ma non certo perchè non le piaccia leggere! Diciamo che per lei serve una valigia aggiuntiva per contenere tutti i volumi che si porta dietro. Qualche consiglio di lettura da undicenne? Harry Potter vince su tutto, ma anche Fantasy in generale. Ora è al terzo volume della saga di Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo (che sta divorando!), ma poi vorrei proporle qualche storia di Sherlock Holmes, per poi farmi portare a Baker Street nel nostro prossimo viaggio a Londra!

 

Post in collaborazione con Casa del Dolce