Bellezza e forma fisica per le mamme Lierac

Post in collaborazione con Lierac

A cura della nostra Instamamma inviata @GinaBarilla

“Sono una persona sportiva, che ama tenersi in forma attraverso il movimento e un’alimentazione sana.

Quando ero incinta del mio primo figlio ho camminato per km fino al giorno prima del parto. E appena ho potuto, ho ricominciato a fare movimento: cammino, bici e qualche esercizio a casa.

Anche con il secondo figlio sono sempre riuscita a ritagliarmi uno spazio per me, almeno qualche giorno alla settimana.

Con la nascita di Margherita, la mia terza bimba, questo è stato più difficile. Un po’ perché stare dietro ai bisogni di tre figli è davvero impegnativo, un po’ perché nel frattempo mi ero creata una nuova identità lavorativa, da libero professionista e quindi il riuscire a lavorare era più importante del rimettersi in moto.

Però almeno un paio di piccoli spazi settimanali ho sempre cercato di ritagliarli, magari molto presto al mattino o lasciando la piccola alla nonna. La verità, però, è che è sempre stata una gran fatica tra motivazione e organizzazione.

Fare sport da soli, poi, l’ho sempre trovato un po’ noioso così spesso cado nella trappola del “va beh, lo faccio domani.”. Così ho cominciato a curiosare in giro alla ricerca di qualcosa che conciliasse i miei bisogni di mamma: rimettermi in forma, possibilmente non da sola, senza impazzire per trovare qualcuno a cui dare la piccola.

Quando ho trovato i corsi MammaFit quasi non ci credevo, erano perfetti!

Così ho deciso di fare una lezione prova per vedere se era effettivamente il corso giusto per me, anzi, per noi, visto che Margherita sarebbe potuta venire con me.

L’appuntamento era per le 10 al Bar Bianco ai giardini Indro Montanelli a Milano. Arrivata li ho trovato tantissime mamme come me, chi allattava, chi chiacchierava, chi dava la merenda al proprio piccolo. E già mi sono sentita meno sola!

In questa speciale occasione poi, c’erano anche una consulente di Lierac Italia e una della Fondazione Umberto Veronesi che ci hanno parlato dell’importanza di proteggere correttamente la nostra pelle e quella dei nostri bambini. Ci hanno raccontato con competenza e un modo chiaro come è fatta la nostra pelle, come funzionano le creme solari, come funzionano i raggi UV emessi dal sole quando arrivano a contatto con la nostra epidermide e quali sono quelli che fanno bene e quelli invece nocivi. Ci hanno omaggiato poi i solari Lierac

La lezione di MammaFit è iniziata subito dopo, in un clima allegro e disteso. L’insegnante ha chiesto l’età dei bimbi presenti e si è premurata di dare alcune indicazioni alle mamme con bimbi più piccoli, proprio per rispettare al massimo la ripresa per chi si trovava nel primo trimestre post parto.

Ogni esercizio è pensato per essere fatto accanto ai nostri bimbi o usando il passeggino come punto di appoggio, senza dare mai scossoni o fare movimenti bruschi, nel pieno rispetto, quindi, del piccolo passeggero. Parte degli esercizi sono fatti in cerchio – in modo da spostarsi senza mai perdere di vista il piccolo o lasciarlo non custodito – e parte a terra, sempre accanto al passeggino. Margherita – che generalmente non ama stare nel passeggino per lunghi periodi – si è invece divertita molto, impegnata nel guardarsi intorno e nel chiacchierare a distanza con gli altri bimbi (di uno ha tentato anche di rubare i giochi)

La serietà del programma e degli incontri si è misurata nelle piccole cose:

innanzitutto i bisogni del bambino sono sempre messi al centro, non vi è alcuna imposizione nel fare o meno gli esercizi, anzi! È costante l’invito ad ascoltare il proprio corpo e i propri limiti: fare si, ma fare bene, quando la fatica e la stanchezza si fanno sentire oltre misura è importante fermarsi.

Per chi, come me, si è presentata con la divisa sportiva e nulla più è stato anche fornito il materiale per poter lavorare con gli altri.

Ultimo, ma non meno importante: l’insegnate ha sempre girato in mezzo a noi e corretto il più possibile chi ne aveva bisogno, quindi, nonostante fossimo tante, ognuna di noi si è sentita seguita.

Alla fine della lezione ero stanca e felice! Avevo fatto sport, avevo rimesso in moto il mio fisico e mi ero divertita! Ora non mi resta che cercare il corso più vicino a casa!

A riprova del fatto che con MammaFit si lavora, il giorno dopo avevo un gran mal di gambe!

E per chi come me ama il fitness o anche per chi vuole trascorrere una giornata all’insegna del benessere vi invitiamo tutte alla   LIERAC BEAUTY RUN del 17 giugno alle 21,00 a Milano, 5km con una speciale partenza per le mamme che vogliono camminare con i propri bambini! Le iscrizioni sono ancora aperte, la giornata sarà davvero a misura di mamme e bimbi, con tanti laboratori di gioco e allegria gestiti da Kikolle Lab e un grande Kids Village

Buona strada a tutte!Lierac