Testato per voi: Biberon Natural Philips Avent

Post in collaborazione con Philips Avent

 

Quando mi è stato chiesto di provare il nuovo biberon Natural Philips Avent ho subito accettato entusiasta. Per tutti e tre i miei bimbi ho utilizzato il biberon della Philiph Avent Classic e  per questo motivo sono stata felice e curiosa di testare il nuovo modello. Ho allattato tutti e tre i miei bambini al seno, ma con tutti e tre  dai primi giorni di vita ho utilizzato il biberon per allattarli con latte materno.

Anche se per molte mamme tirare il latte può sembrare una scocciatura, nel mio caso è stato molto comodo, infatti  ho sempre utilizzato il biberon quando avevo bisogno di assentarmi dai piccoli. Utilizzando il biberon molto spesso, ho sempre prestato molta attenzione alle sue caratteristiche.

Sicuramente, una delle principali caratteristiche che deve avere un biberon, è quella di rendere l’allattamento il più naturale possibile per il bambino.

La tettarella del biberon Natural è stata studiata con un particolare  design a forma di  petalo, che simula perfettamente la forma del seno materno e permette al bambino di attaccarsi in modo semplice e naturale. Maria Vittoria non ha avuto nessuna difficoltà a mangiare dal suo nuovo biberon.

Le coliche sono uno dei “tasti dolenti” per i bambini che usano il biberon, proprio per questo motivo il biberon Natural,a differenza dei biberon tradizionali, è stato progettato con un sistema a doppia valvola (anti coliche) che fa entrare l’aria nel biberon anziché nel pancino del piccolo.  Inoltre il biberon si impugna con molta facilità e Maria Vittoria è già stata capace di afferrarlo con le sue piccole dita.

Il biberon ha anche ottenuto il Bollino Verde – consigliato dalle mamme, in base alle prove sul prodotto delle altre mamme che come me l’hanno provato!