un design d’altri tempi

Shekerando casa, ricordi e design, non posso che offrirvi un bel bicchiere di buon vecchio vintage.

Si definiscono tali tutti quegli oggetti di qualità prodotti almeno vent’anni prima del momento attuale, considerati di culto per l’accuratezza con cui sono stati realizzati (talvolta superiore alle proposte contemporanee) conservano storia, valore e suggestione. Splendidi manufatti  da ammirare per come sono stati progettati possono arricchire la nostra casa e il nostro quotidiano di valore e di passati affascinanti.

Ecco quindi, perché un vecchio bidone del latte  può essere così tremendamente carino in un ambiente che vuole in qualche modo rievocare un’atmosfera originale.

27 bidone latte copia

Certo di cose antiche davvero ce ne sono tante, parlando di vintage mi vengono in mente subito gli anni ‘70, con una montagna di dischi in vinile, tutto quell’arancione e tutti quei cerchi e quelle geometrie, ma se è di AmarcOrd che dovremo trattare..allora lì siamo in un epOca ben precisa, quella  che va dagli anni ‘40,  un po’ Felliniana, con i suoi  ambienti e arredi semplici, quasi spogli come a sapere di essere destinati ad una fotografia in bn e dove tutto anche in assenza di colore era davvero unico. Con  le sue conversazioni in cucina durante un pranzo, disposto  su un tavolone in legno con le gambe bombate, sopra una tovaglia in lino con bottiglie verdi e fiaschetti di vino, mentre nell’aria si respira pura quotidianità familiare.

..fino agli anni ‘50 quelli del mio papà in quella foto sbiadita, quella in cui mia nonna mi racconta di avergli cucito quei braghini bianchi, ricordandolo come se fosse ieri, mentre io conservo il tavolino della sua vecchia macchina da cucire, che mi trasmette tanto calore. Quest’epoca è legno (palissandro), cotone, argento, cristallo  è il maglioncino di lana grossa, è il cappottone e il berretto, le giacche scozzesi, i capelli pettinati a lato con la gommina, il calamaio, la sedia impagliata e lo scrittoio, sono tutti i toni del marrone, del nero, del bianco e del rosso, dell’azzurrino e del verdino. Sono i salotti del primo e bellissimo made in Italy.

30 ponti copia1 Fellini copia

24 pavimento copia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Era un non c’è molto, ma è abbastanza. La mamma che cucina col grembiule e i capelli assolutamente in piega Perché lei è bella, è dolce e  anche una bravissima cuoca… avete mai visto una foto antica dove una donna fosse brutta? Sembrano tutte attrici meravigliose.

E le cucine di quell’epoca. S t u p e  n d e. Si dai ci siamo emancipate, ma che fotografie eccezionali (oserei dire pure sexy) ci hanno lasciato quegli anni!

Ambienti unici per il loro genere, un’altra epoca, così passata, così diversa e neppure così lontana. Come cambia tutto. E poi come ritorna. La differenza con oggi è che quello che c’era, indipendentemente da quello in tasca (vedi come riprendiamo la così apprezzata arte povera), era di qualità e ancora gira nelle nostre case e ancora funge da ispirazione per il design.

. Bellissimi gli ambienti di qualità che ripropongono forme e colori di quegli anni.

Le cucine, gli elettrodomestici che da soli con il loro design bOmbato fanno unico un ambiente Le sedute, i divani e le poltroncine in stile sono  sempre di gran moda.

2 design e bellezza copia 3 zoffas copia 4 Bramieri copia 5 anni 50 smeg copia

6 dalani copia 7 vecchio tel 8 stile anni 40 matrimonio copia  10 giò ponti 1 copia 11 ponti 2 copia 12 carlo de carli copia

13 ico parisi copia9 moda ispirarsi

Se volete che vostra casa si carichi di si significati sicuramente è nel vintage che dovete cercare o da cui dovete partire, mischiando diversi stili, come spesso accade, ottenendo così risultati davvero divertenti o semplicemente seguendone uno.

Frequentando le fiere del vintage e dell’antiquariato, scoprirete quanti oggetti conservati benissimo, restaurati o resi ancora funzionanti esistono sul mercato.

Mi raccomando attenzione al falso, tutto quel finto antico un po’ mi rende triste..) Una cosa insopportabile  è sentire aprendo l’armadio che l’anta è leggera è vuota e surrogata, sicuramente questi armadi  un giorno saranno ottima legna per il camino, mentre quelli antichi in legno massiccio saranno ancora vivi.

26  giostra copia14 Ico Parisi copia 15 vintage e contemporane copia 16 design recuperato copia 17 design recuperato raund copia 18 passato contemporaneo copia

20 recupero di stile copia

25 ceste copia9 colè copia

Provate a rendere il vostro abitare originale, con una specchiera grossa antica in bagno o sul camino, delle vecchie valigie come tavolino, vecchi telefoni, scatole di latta come porta cucito, una stufa vecchia per scaldare una stanza.

E ancora, radio, giradischi, vecchi telefoni, pura suggestione per i salotti. Fotografie in bianco e nero, mobili antichi come porta televisione e vecchie locandine, riportano sapore dei vecchi cinema.Una raccolta di dischi in vinile. Elettrodomestici antichi ancora funzionanti.Vecchi giocattoli e arredi scolastici di una volta per la stanza dei bambini.Tovaglie e stoviglie d’altri tempi.Ceste, cestini in paglia, sono semplice e tenera dolcezza.

Di cOse ce ne sono tante…sbizzaritevi..

Passeggiando per le vie del mio paesello, in vetrina osservavo un’affascinante bici antica a fare da scenografia…Tutti li a guardarla, come fosse magia, eppure su quei cerchioni si pedalava. E nOi? per cosa di così magico verremo ricordati? Saremo in grado di lascare qualcosa di bello come hanno fatto le nostre nonne e le bisnonne e le loro?

…e di farci amaricordare?

23 pub22 pub copia

28 nonna copia21 arensi bici copia

 

Ai miei nOnni naturalmente.

verOnicaelatempesta