Il chai tè, la bevenda indiana per eccellenza

Ogni viaggio lontano o vicino per me è sempre fonte di ispirazione. Colori, sapori e profumi diversi dai nostri che ci ricordano un avventura. E’ questo il caso del Chai tè, la bevanda indiana per eccellenza. Provato in un viaggio in India 10 anni fa, è diventato subito il mio preferito tra i tè.

Profumato e speziato, in chai tè è perfetto in ogni occasione della giornata. Bastano pochi ingredienti (tè nero, spezie, miele, latte) per ottenere una bevanda deliziosa. In base ai gusti personali si può preparare una bevanda più o meno speziata o zuccherata.

 

Ingredienti per due tazze di chai tè:

  • 1 cucchiaino di tè nero sfuso
  • 1 pezzo di stecca di cannella
  • qualche seme di cardamomo, anice stellato e chiodi di garofano
  • 1 pezzetto di zenzero fresco (facoltativo)
  • 2 cucchiaini di miele
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna

per decorare:

  • latte tiepido (se montato a schiuma è perfetto se no normale)
  • cannella in polvere

 

Procedimento

Mettere due tazze di acqua a bollire insieme alle spezie per circa 10 minuti.

Nel mentre mettere in ogni tazza vuota un cucchiaino di miele e mezzo di zucchero.

Togliere dal fuoco l’acqua con le spezie e aggiungere il tè nero. Lasciare in infusione qualche minuto e filtrarlo versandolo nelle tazze. Mescolare con un cucchiaino in modo che si sciolgano il miele e lo zucchero.

Aggiungere il latte tiepido o la schiuma di latte e decorare con cannella in polvere.

La vostra bevanda è pronta.

 

Federica, per gli amici Zuccheramente come il mio BLOG!