Ciambellone variegato al cappuccino

PicsArt_1440341878746

Sarà forse per questo primo assaggio di clima autunnale dopo un’estate veramente Hot… Ma io mi vedo già con felpa e giubottino a raccogliere castagne nel bosco. Il pensiero che arrivi di nuovo il caldo mi devasta! Io che sogno già le foglie secche, le torte con le mele e l’aria frizzante che ti obbliga a rincasare presto e avvolgerti in un bel plaid, bere una tazza di tè caldo e gustare una buona fetta…di ciambellone variegato!

Insomma mi scuso con chi ancora deve andare in ferie e vuole godersi gli ultimi strascichi dell’estate ma la mia testa è già ad Ottobre inoltrato e l atmosfera di questo post anche!
La ricetta che vi propongo invece è perfetta per ogni stagione : il Ciambellone variegato al cappuccino è un dolce perfetto per la colazione o la merenda, soffice e dal profumo inebriante.

IMG_20150823_163408

Ingredienti per uno stampo da 24/26cm

-burro e farina per lo stampo

-4 uova a temperatura ambiente
-1 pizzico di sale
-300g di zucchero semolato
-170g di olio di semi
-170g di latte fresco intero
-400g di farina 00
-1 bustina di lievito per dolci
-2 cucchiai di caffè solubile istantaneo
-1 cucchiaino di cacao amaro
-2 cucchiai colmi di latte condensato

Preparazione

Imburrate e infarinate lo stampo. Preriscaldate il forno a 175c in modalità statica.

Nella planetaria o con le fruste elettriche montate a lungo le uova con lo zucchero e il pizzico di sale fino ad ottenere un composto chiarissimo e spumoso.

Sempre continuando a montate aggiungete a filo l’olio e il latte. Unite quindi la farina e il lievito setacciati e mescolate bene con un cucchiaio di legno facendo attenzione che non si formino grumi.

Dividete l impasto ottenuto in due parti uguali;in una delle due parti aggiungete il latte condensato, che oltre a conferire morbidezza all’impasto, ne esalterà il gusto di latte. Nell’altra invece mescolate cacao e caffè solubile fino ad ottenere un colore omogeneo.

Versate i due impasti nello stampo a strati alterni. Dopodiché create l’effetto variegato con uno stecchino di legno. Più muoverete lo stecchino tra gli strati più la variegatura sarà “fitta”.

Infornate per circa 45 minuti. Sfornate dopo aver fatto la prova stecchino e lasciate raffreddare almeno mezz’ora.

Sformate la ciambella di un piatto da portata e servite tiepida o temperatura ambiente.

IMG_20150823_163925

IMG_20150823_163531

Vi auguro una dolce colazione. @giadaesara

Se provate una delle mie ricette e volete mostrarmi il risultato postate le vostre foto su instagram usando gli hashtag #incucinacongiadaesara e #incucinaconleinstamamme.

IMG_20150823_163714