Colomba pasquale

Foto 17-04-14 23 20 28

Oggi vi propongo il classico dolce pasquale, ovvero la Colomba. Una versione “veloce” che ho trovato in rete ma non facilissima. Il procedimento è lungo e abbastanza delicato. A metà lavoro ho temuto il peggio ma poi la mia colomba si è ripresa e la soddisfazione di vederla crescere è stata grande!

Ingredienti per uno stampo da 500/750 gr. Tempo di preparazione… infinito, almeno 6 ore!

Per il lievitino:
Acqua tiepida 30 gr
lievito in polvere 3gr oppure 9gr se è fresco
50 gr di farina manitoba

Per il primo impasto:
200 gr di farina manitoba
100 gr di zucchero
50 gr di burro
1 scorza di limone
1 scorza d’arancia
1 uovo medio
55 gr di latte
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale

Per il secondo impasto:
75 gr di burro
50 gr di farina manitoba
40 gr di uvetta
succo di una arancia
12 gr di rum (io non l’ho usato)
scorza d’arancia candita 8io non l’ho usata)

Per la glassa:
8 gr di amido di mais
40 gr di mandorle pelate intere
40 gr di noccioline tostate intere
50 gr di zucchero di canna
50 gr di albume

Per guarnire:
mandorle
Granella di zucchero (non l’ho usata perché non l’avevo)

Procedimento

Preparazione del lievitino:
mettete in una ciotola la farina e il lievito disidratato setacciati. Se utilizzate il lievito fresco, come ho fatto io, scioglietelo prima in poca acqua tiepida e poi incorporatelo alla farina. Versate l’acqua tiepida e impastate il composto fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Copritelo con pellicola trasparente fatelo riposare un’ora circa, finché non raddoppia il volume.

Foto 17-04-14 23 16 43

Impasto:
Nella ciotola di una planetaria munita di foglia, versate la farina,lo zucchero, la scorza del limone grattugiata e anche quella dell’arancia, l’uovo, il lievitino, il sale e la vanillina. Amalgamate gli ingredienti e poi sostituite la foglia con il gancio e incorporate anche il latte tiepido versandolo a filo. Per ultimo unite il burro a pezzetti poco alla volta. Continuate ad impastare finché l’impasto non si sarà incordato al gancio poi trasferitelo in una ciotola, copritelo con pellicola e lasciatelo lievitare per un’ ora e mezza in un luogo tiepido.
Intanto mettete in ammollo l’uvetta nel succo di arancia e tagliate a cubetti le scorze di arancia candite (io non le ho messe).

Foto 17-04-14 23 17 34

Riprendete l’impasto lievitato e ponetelo nella planetaria munita di gancio, aggiungete la farina, l’uovo e il rum (io non l’ho messo). Incorporate il burro a pezzetti, poco alla volta. Quando l’impasto si sarà incordato, trasferitelo in una ciotola e fatelo riposare per un’ora e mezza in un luogo tiepido.

Foto 17-04-14 23 19 40

Trascorso il tempo di lievitazione  rimettete l’impasto nella planetaria e aggiungete le uvette. Togliete l’impasto dalla planetaria, dividetelo in due parti. Una più grande  per la parte più lunga e una più piccola da dividere poi nelle parti più piccole. Disponete le due parti nello stampo cercando di riempirlo tutto.

Glassa:
Preparate la glassa per guarnire tritando nel mixer le nocciole, le mandorle e lo zucchero di canna. Trasferite il trito nella planetaria con la frusta e aggiungete l’amido di mais e l’albume. Amalgamate molto bene gli ingredienti.

Foto 17-04-14 23 18 54

Ricoprite la colomba con la glassa e fate riposare per un’altra ora e mezza.
pima di infornare guarnite la colomba con le mandorle e lo zucchero.
Cuocete la colomba in forno statico preriscaldato a 160° per 50 minuti (o in forno ventilato a 140° per 40 minuti), poi coprite con un foglio di alluminio e cuocete ancora per altri 10 minuti.
A questo punto la colomba va tolta dal forno e capovolta sospesa con due sostegni finché non raffredda. Io questo passaggio l’ho saltato perché non avevo più tempo di aspettare però voi fatelo.

Buona Pasqua a tutti
@ricominciodaquattro