Al sole protetti e felici

Pronti, partenza…Estate! Con gran sollievo è arrivata la stagione più attesa dell’anno sia per noi ma soprattutto per i bambini, che finalmente potranno godersi questi mesi di spensierata vacanza con l’unico pensiero di divertirsi e giocare.

Via libera quindi a campus estivi, giornate in piscina, pic -nic in campagna, vacanze al mare con tutta la famiglia, usando però sempre il buon senso e ricordandoci le regole per una corretta esposizione al sole, con un occhio di riguardo ai bambini.

CONSIGLI PER UNA CORRETTA ESPOSIZIONE AL SOLE

ABBIGLIAMENTO ADEGUATO

Vestire il bambino sempre in modo adeguato alla situazione e all’ambiente circostante. Sono di fondamentale importanza un cappellino, per evitare insolazioni, occhiali da sole e una t shirt.

VIETATA L’ESPOSIZIONE DURANTE LE ORE PIU’ CALDE

Non esporre i bambini al sole durante le ore più calde, in particolare tra le 11 e le 15. Se vi trovate fuori casa cercate un luogo fresco e ombreggiato, che siano giardini, parchi, pinete e lasciate che i bambini si riposino, mangino e soprattutto si reidratino a sufficienza.

APPLICAZIONE DELLA PROTEZIONE SOLARE

Ultimo ma non meno importante è l’applicazione di una protezione solare con alto indice di protezione e resistente all’acqua. Come ben si sa il sistema di produzione di melanina nei bambini non è ancora pienamente sviluppato pertanto necessitano di una protezione solare ad ampio spettro.

La protezione solare va applicata almeno mezz’ora prima dell’esposizione al sole con una dose abbondante di crema e spalmare in modo circolare per coprire tutta la superficie di pelle; ripetere l’operazione più volte durante la giornata, in special modo se il bambino suda o si bagna.

consigli per l'esposizione al sole

Abbiamo testato lo Spray anti sabbia e il Latte pelle bagnata, le due novità della linea Advanced Sensitive Kids di Garnier Ambre Solaire, che da sempre protegge le pelli dei più piccoli con solari pensati appositamente per loro e dalle seguenti caratteristiche:

  • protezione solare alta 50 e 50+
  • protezione dai raggi UVA, UVB e UVA lunghi che sono i responsabili di scottature, eritemi e, a lungo termine, di melanomi della pelle.
  • Prevenzione del fotoinvecchiamento causato dai raggi infrarossi
  • ipoallergenici, senza parabeni e senza coloranti.
  • Testati sotto controllo dermatologico e pediatrico

Lo Spray Anti-sabbia è resistente all’acqua, senza profumo, non unge e caratteristica importante, la sabbia non si appiccica! Lo sappiamo bene noi mamme quanto sia fastidioso per il bambino quell’effetto cotoletta impanata!

Con il Latte pelle bagnata invece si può applicare la crema solare direttamente sulla pelle bagnata del bambino, senza doverlo necessariamente asciugare; è inoltre molto resistente all’acqua (fino a 80 minuti di bagni e tuffi ininterrotti) e non unge.

consigli per l'esposizione al sole

Garnier sostiene la Lega Europea contro il Cancro, e assieme ad essa si fa promotrice di quei piccoli ma importanti accorgimenti di cui vi ho parlato sopra per garantire ai nostri piccoli la libertà di godersi ogni minuto di gioco, lontani da fastidiosi eritemi e scottature per un’estate indimenticabile!

consigli per l'esposizione al sole

 

Scopri di più su Garnier Ambre Solaire Advanced Sensitive Kids

 

Post realizzato in collaborazione con Garnier.

 

 

 

 
AMBRE SOLAIRE KIDS