Crema vellutata di zucca (con zenzero e curcuma)

Dopo le vacanze sento sempre la necessità di mangiare sano e leggero per rimediare agli innumerevoli sgarri che mi sono concessa durante le ferie: oggi vi propongo uno dei piatti che mangio più volentieri per sentirmi leggera dopo l’estate : la crema vellutata di zucca. Io ci vado letteralmente pazza, si può aromatizzare con spezie o erbette fresche, è depurativa e saziante, perfetta per rimettersi in forma, senza però rinunciare al gusto. Questa crema non si prepara come le classiche vellutate, è molto più veloce, una vera e propria idea salva tempo per quando siete di fretta.

Crema vellutata di zucca

Ingredienti per 2 porzioni

  • 400g di zucca già pulita
  • Brodo vegetale q.b
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 pezzetto di zenzero fresco
  • La punta di un cucchiaino di curcuma
  • Sale e pepe q.b

Procedimento

  1. Tagliate a pezzi la polpa della zucca. Ponetela in un contenitore per la cottura al microonde e cuocete per circa 4 minuti alla massima potenza.
  2. Quando sarà cotta ponetela nel bicchiere di un mixer con un filo di olio extravergine di oliva, un pezzetto di zenzero, la curcuma  e qualche mestolo di brodo vegetale.
  3. Frullate fino ad ottenere la consistenza desiderata. Se fosse troppo densa aggiungete ancora brodo e frullate ancora. Salate se necessario.
  4. Servite con una macinata di pepe nero.

Dolce giornata,

Sara.