Crostatine con ciliegie

Una ricetta per una merenda perfetta: crostatine con ciliegie fresche, facili, veloci e bellissime!

Evviva sono arrivate le ciliegie!
Pronti per realizzare una crostatina fatta in casa con questo meraviglioso frutto?

Con queste dosi realizzerete 4 crostatine con ciliegie del diametro di 10 cm, sono facili da fare e vi do già un consiglio: raddoppiate la dose perché vi ritroverete a farle appena finirete di mangiarle!

Crostatine con ciliegie fatte in casa

Ingredienti per 4 crostatine:

  • 230 gr di farina 00
  • 60 gr di zucchero
  • 110 g di burro a temepratura ambiente
  • 2 tuorli d’uovo
  • 3 cucchiai di acqua
  • 120 gr di ciliegie

passo a passo crostatine ciliegie

Prepariamo la pasta frolla mettendo in una ciotola la farina, il burro ammorbidito, 30 grammi di zucchero e 2 tuorli d’uovo.
Mescoliamo bene e amalgamiamo a mano gli ingredienti creando un impasto omogeneo e liscio che metteremo in frigorifero, ricoperto con della pellicola alimentare, per 30 minuti.

crostatine ciliegie passo a passo

Prendiamo la pasta frolla dal frigo e stendiamola tra 2 fogli di carta forno con il mattarello creando una sfoglia sottile alta 5 mm.
Ricaviamo dei cerchi con un coppapasta della misura dei nostri stampi.
Disponiamo la frolla negli stampi e facciamo aderire bene aiutandoci con le dita. Se avete stampi antiaderenti come i miei non serve imburrarli e infarinarli, altrimenti se usate quelli di alluminio ricordatevi di farlo!
La pasta frolla che avanza ci servirà per ricoprire le crostatine.

crostatine ciliegie fatte in casa

Mettiamo gli stampi foderati a riposare in frigorifero e iniziamo a preparare le ciliegie.
Mettiamo in un pentolino antiaderente le ciliegie tagliate a pezzetti e denocciolate, aggiungiamo lo zucchero e i 3 cucchiai d’acqua.
Mettiamo sul fuoco e cuociamo per 5 minuti rimescolando ogni tanto.
Prendiamo la pasta frolla avanzata e stendiamola nuovamente tra 2 fogli di carta forno, creiamo altri 4 dischi e, aiutandoci con un coppapasta a cuoricino, creiamo un buco al centro. Se non avete formine potete anche solamente incidere con una x il centro dei cerchi e aprire leggermente i tagli.

crostatine con frolla e ciliegie

Mettiamo le nostre ciliegie cotte dentro alle basi delle crostatine, aggiungiamo anche il succo che si sarà formato, copriamo con il disco con il cuoricino e chiudiamo i bordi aiutandoci con i rebbi di una forchetta.
Inforniamo a 200° in forno statico per 15 minuti.
Sforniamo e lasciamo raffreddare.

Si possono cospargere con dello zucchero a velo o mangiare al naturale così come sono!

tartellette fatte in casa con ciliegie

tartellette con ciliegie zucchero a velo

Gustatele fresche che sono ottime, se per caso volete tenerle per la colazione del giorno dopo, mettetele in frigorifero chiuse in un sacchetto alimentare, si conservano per 3 giorni.

crostatine fatte in casa con frolla

Ricordatevi, se provate a rifarle, di taggarmi su instagram (@Mumcakefrelis) e usare gli hashtag #mumcakefrelis e ovviamente #instamamme#incucinaconleinstamamme!