Figli sicuri e felici con Nilox Bodyguard

Un orologio, un cellulare e un tracker GPS tutti in uno! Impossibile? E invece no, leggete qui!

Quando sono stata invitata a partecipare all’incontro di presentazione di Nilox Bodyguard ho pensato di aver trovato il modo perfetto per poter concedere l’autonomia che i miei figli mi stanno chiedendo pian piano che crescono. E non avevo torto! Ora vi spiego perchè 😉
A 7 e 11 anni iniziano a chiedere di stare a giocare all’oratorio, di andare a mangiare dagli amici o di fare piccole commissioni. Non mi ritengo una mamma particolarmente apprensiva; ho sempre insegnato loro le regole del comportamento per strada, a come attraversare, a non dare confidenza a chi non si conosce, cosa fare se ci si perde in spazi grandi. Per fortuna non ci è mai capitata una cosa del genere, credo che sia una delle più brutte esperienze che possa vivere un genitore e un bambino!


Pur non essendo troppo ansiosa, tuttavia, mi rendo conto che la loro autonomia vada, almeno inizialmente, seguita e vissuta in maniera serena.
L’incontro con la psicologa, dott.ssa Ilaria Riviera, che ha introdotto la presentazione di Nilox Bodyguard, è stata in tal senso molto opportuna e illuminante.

Ci ha spiegato come sia fondamentale per un bambino, fino dai primi mesi di vita, stabilire con la mamma un rapporto fatto di fiducia e sicurezza. Il bambino cerca fin da subito la protezione della mamma, protezione che si traduce in quello che viene definito attaccamento sicuro. Questo rapporto, che si sviluppa tra madre e figlio grazie alla presenza, al contatto fisico, alla coerenza e all’amore incondizionato, farà sì che, crescendo, il bambino diventi un ragazzo e poi un adulto sicuro.
E’ nel legame affettivo che nostro figlio troverà la felicità, proprio come poeticamente spiega Antoine de Saint-Exupéry nel suo celebre Piccolo Principe:
“Se tu vieni tutti i giorni alle quattro, dalle tre io comincerò ad essere felice. Con il passare dell’ora aumenterà la mia felicità. Quando saranno le quattro io comincerò ad agitarmi e ad inquietarmi, scoprirò il prezzo della felicità!”


Se come parola chiave per un rapporto amorevole c’è la parola sicurezza, quale miglior modo per renderla reale se non permettere a nostro figlio di poterci contattare subito e senza difficoltà in caso di emergenza?
Senza immaginare scenari tragici (anche se purtroppo sappiamo bene che oggi giorno non sono più così irreali…) pensate ad un bimbo che, uscito dall’attività sportiva in anticipo non riesce ad avvertire la mamma. Potrebbe essere spaventato e abbattuto, mentre con Nilox Bodyguard avrebbe la possibilità di fare uno squillo alla mamma (o a una degli altri cinque contatti a cui l’orologio è collegato) per sentirsi di nuovo al sicuro. Ma potrebbe essere il caso di smarrimento in una città sconosciuta, o la possibilità di avvisare di un ritardo se fuori con gli amici in vacanza.


Qualcuno potrebbe anche chiedere: “E allora perchè non dotarli di un cellulare?” Secondo me a 7/10 anni un cellulare è un oggetto ancora prematuro da concedere, con una serie di “pericoli” da tenere presenti (che vanno dal semplice gioco elettronico che diventa concesso ab libitum all’uso della rete o di WhatsApp che trovo davvero inutile a questa età).
Un orologio è più difficile da perdere, con solo due tasti per svolgere tutte le funzioni, che è non solo un mini telefono ma anche un tracker GPS, penso sia il modo in assoluto migliore per concedere la libertà ai nostri figli facendogli sentire la nostra presenza se necessario.
L’orologio funziona con una sim il cui numero viene gestito facilmente dall’app scaricabile gratuitamente e disponibile per Android e iOs. Possono essere collgati fino a 6 contatti e tramite l’app si può controllare il livello della batteria. Inoltre si possono stabilire delle zone sulla mappa al di fuori delle quali l’orologio dà un segnale attraverso l’app.


Credo che il target per questo dispositivo sia molto ampio: non solo bambini fino ai 10 anni, ma anche adolescenti (perchè oltre ad essere utile è anche molto carino e colorato!), anziani e addirittura animali (c’è un cinturino opzionale che può essere messo come collare).
Se siete interessati ad acquistare il Nilox Bodyguard potete usufruire dello sconto d’eccezione, valido fino al 31 gennaio applicabile sul sito www.nilox.com. Applicate il codice BODYGUARDMUM per avere uno sconto di ben 50€ sul prezzo di questo mitico orologio multifunzione! Un regalo di Natale perfetto per tantissimi motivi, che ne dite?