Ottobre. Figli di genitori social

Siamo genitori social.
Lo siamo un po’ per casualità anagrafica, lo siamo molto per scelta.

Il nostro modo di vivere la genitorialità si è legato così tanto alla nostra presenza in rete da non poterne quasi più prescindere.

I genitori della nostra generazione hanno blog, quando non proprio siti, pagine facebook, profili instagram e account su quasi ogni social venga proposto.
I nostri figli vengono raccontati, attraverso foto o parole, fin dal loro manifestarsi attraverso due lineette più o meno sbiadite: lasciamo traccia online delle loro conquiste, delle loro paure, delle loro facce buffe; li esponiamo, li descriviamo, li presentiamo ogni giorno a pubblici più o meno selezionati… esattamente come esponiamo e raccontiamo noi stessi.

Questo mese abbiamo deciso di confrontarci tra noi e con voi proprio su questo: quanto questo nostro modo di vedere e vivere la rete, soprattutto attraverso social e blog, influirà sui nostri figli?

Ci rimprovereranno di aver violato la loro privacy o quella familiare o saranno orgogliosi dello spazio che dedichiamo loro in maniera così pubblica?
Vedranno in questo raccontare anche di noi stessi un modo per conoscerci meglio o perderemo credibilità ai loro occhi? Saranno contenti o imbarazzati dall’esposizione che siamo soliti fare di noi, della nostra storia, della nostra opinione su ciò che ci accade intorno?
Stiamo insomma in qualche modo abdicando ad un ruolo storicamente più fermo e arroccato o costruendo un ponte che ci avvicini loro?

Su tutti questi aspetti ci interrogheremo insieme ai nostri collaboratori con onestà e sincerità, esponendo dubbi, paure e considerazioni e aspettiamo il vostro punto di vista per ampliare il discorso il più possibile.

Non mancheranno però, come sempre, momenti di evasione e consigli e come vi abbiamo anticipato (e in pieno tema del mese, in effetti) avranno sempre più spazio le nostre esperienze personali (non potrebbe essere altrimenti, in fondo: siamo una community nata da un social, no?).

Dal punto di vista della cucina, invece, abbiamo deciso di proporvi un ingrediente che usiamo più o meno tutti quotidianamente, ma in una veste diversa e decisamente inusuale: lo scopriremo insieme nei prossimi giorni, siamo certe che lo troverete molto interessante!

Inoltre vi aspettiamo come sempre sui nostri social, dove tra stories, condivisioni e iniziative porteremo avanti il nostro percorso di community legato alla genitorialità in divenire: stay tuned!