Guida facile: come leggere una scheda progetto su Ravelry

Una delle domande più frequenti quando si vorrebbe realizzare un progetto  a maglia o ad uncinetto è:

– “Quanto filato mi occorre per realizzarlo?”

Questa legittima domanda  apre scenari filosofici senza fine.

Il mondo dei filati è tanto vasto e quando si è inesperte spesso può capitare di perdersi senza riuscire a capire bene cosa si sta cercando.

Se avete iniziato a frequentare il Social Network delle knitter, Ravelryhttp://www.ravelry.com/), vi sarete accorte che in tutti i progetti vi vengono fornite indicazioni sul tipo di filato da utilizzare.

Le categorie di filati si distinguono principalmente pre lo spessore ( in inglese WPI – wraps per inch)

 

Tipo di Filato Peso Lunghezza
 LACE 100g  750 -800 m ca
 FINGERING 100g  400 m ca
 SPORT 100g  300m ca
 DK 100g  250 m ca
 WORSTED 100g  200 m ca
 ARAN 100g  150 m ca
 BULKY 100g  120-130 m ca
 CHUNKY 100g  80-90 m ca
 SUPER BULKY 100g  70 m ca

 

 

Quindi una volta scelto il modello, nel caso in cui voleste utilizzare una lana differente da quella indicata nella scheda, potrete sceglierne un’altra seguendo le indicazioni sulla grandezza del filato.

GUIDA FACILE SU COME LEGGERE UNA SCHEDA PROGETTO SU RAVELRY

Ravelry

Ma vediamo più nel dettaglio come si legge la scheda di un progetto.

Nell’immagine in alto potete vedere la scheda tipo di un modello ad uncinetto. Il titolo riporta le informazioni più importanti, ovvero il Nome del modello e il Designer.

La prima voce della scheda Published in sta ad indicare il canale sul quale il modello è stato pubblicato ( sito web, blog, rivista o Ravelry Store).

Craft indica la tecnica utilizzata, in questo caso Crochet (uncinetto). Mentre la voce Category determina il tipo di capo ( Pullover, Scialle, Top, etc…)

Pubblished riporta la data di pubblicazione del modello.

Suggested yarn vi fornirà indicazioni più o meno specifiche sul tipo di filato utilizzato e la marca. Mentre su Yarn Weight avrete a disposizione le indicazioni sulla grandezza del filato ( vedi tabella sopra ).

Gauge sta ad indicare il campione, che risulta essere fondamentale quando decidete di utilizzare un filato o un uncinetto diversi da quelli indicati. Ma questo argomento merita degli approfondimenti che mi riserverò di fare al più presto con un post dedicato.

Hook Size vi dirà la grandezza dell’uncinetto, questa potrà essere indicata in base al sistema metrico decimale o in U.S. size (misure americane).

Yardage fa riferimento alla quantità totale di filato necessaria per realizzare il modello, viene espresso sempre prima in Yarde e poi tra parentesi troverete il parallelo nel S.M.D.

Sizes Available vi dirà se in quel progetto sono previste una o più taglie oppure si tratta di una one size (taglia unica)

 

E ora non vi resta che trovare il prossimo progetto a cui vi dedicherete 😉