Il gioco delle costruzioni

Il gioco delle costruzioni è un’attività ricreativa molto importante, scopriamo insieme come può stimolare la creatività e lo sviluppo cognitivo nei bambini.

 Megabloks costruzioni stimolano la creatività

“Non chiamatelo solo gioco!”

Esatto, quello delle costruzioni non è semplicemente un gioco, è un’attività ricreativa molto importante e di grande valore pedagogico.
E’ uno dei più celebri giochi “evergreen”, colonna sonora della nostra infanzia, sempre presente in tutte le case e sicuramente tra i più amati in assoluto, non solo dai bambini che in questo passatempo trovano tanto divertimento nel costruire, incastrare e poi distruggere, ma anche dalle mamme che sanno di offrire al proprio figlio uno strumento ludico/educativo in grado di stimolare la sua creatività e lo sviluppo delle capacità cognitive.

Il gioco delle costruzioni permette al bambino di maturare e incrementare tante nuove competenze e abilità: stimola la creatività e l’immaginazione, favorisce lo sviluppo della manualità, affina la precisione e il senso dell’equilibrio e aiuta il bambino a mantenere un’attenzione sempre più prolungata nel tempo.

Il bello di questo gioco è che non c’è alcuna regola o metodo giusto per potersi divertire, non stanca e non risulta mai banale perché c’è sempre qualcosa di nuovo e interessante da fare e ogni bambino decide come e quanto giocarci…l’unico requisito è la creatività con la quale possono nascere tanti mondi immaginari e personaggi della fantasia!

Megabloks costruzioni stimolano la creatività

Megabloks costruzioni stimolano la creatività

Un gioco adatto a tutte le età

Una delle cose che apprezzo di più delle costruzioni è il fatto che questo gioco è in grado di accompagnare il bambino nelle varie tappe dell’età evolutiva, a partire dalla primissima infanzia fino all’adolescenza; per questo scopo ci sono varie tipologie di costruzioni a seconda dell’età e delle esigenze del bambino.

I bimbi molto piccoli, solitamente attratti da oggetti semplici e facili da tenere in mano, non cercano cose troppo complesse, sono affascinati dai colori decisi e un bel mucchietto di mattoni dalla colorazione vivace è molto allettante per loro.
Tendono a prendere un blocco per manipolarlo un po’, lo spostano, lo mettono in qualche contenitore per poi andarlo a recuperare anche in un secondo tempo.
Man mano che prendono confidenza con le costruzioni, i bambini piccoli scoprono il concetto d’incastro e iniziano a dilettarsi anche in torri più o meno stabili.

Successivamente, una volta acquisita più precisione e abilità nel costruire, i bambini passano a un tipo di creazione più programmata e ricca di dettagli, ricorrendo all’uso di blocchi più complessi dalle forme particolari ed elementi decorativi come personaggi, mezzi di trasporto, elementi di paesaggi ecc…

Megabloks costruzioni stimolano la creatività

Anche per i bambini più grandicelli, le costruzioni sono un’ottima occasione per imparare il concetto di collaborazione e condivisione: cimentarsi in due o più individui in un progetto di costruzioni comune, favorisce nei bambini una maggiore apertura sociale e propensione al lavoro di squadra.

E per chi ha due o più figli, è un buon sistema per agevolare la complicità tra fratelli.
Vi parlo del mio caso specifico, ho due bimbi di 5 e 2 anni, il grande appassionato di dinosauri e spade laser, la sorellina sempre alle prese con bambolotti e pentoline. Generalmente ognuno ha i propri giochi e i propri spazi preferiti della casa dove giocare, ma quando si ritrovano di fronte alle costruzioni sono una squadra affiatatissima: collaborano e lavorano insieme (chiaro, ognuno secondo le proprie capacità) con un obiettivo comune, condividono l’impegno, la curiosità, la meraviglia del gioco e per me da mamma è un piacere indescrivibile vederli insieme così coesi.

Megabloks costruzioni stimolano la creatività

Megabloks costruzioni stimolano la creatività

Infine, non dimentichiamoci della tipologia di costruttore “adulto”, che è forse quella che più mi incuriosisce e fa sorridere, probabilmente perché ne faccio parte anch’io, ritrovandomi spesso complice di mio marito nell’impresa di costruire insieme qualcosa di interessante, ma puntualmente le nostre opere sfigurano se messe a confronto con i bellissimi lavori realizzati dai piccoli di casa!

Metti in gioco la tua creatività

I vostri bambini amano le sfide e sono anche grandi fan delle costruzioni?
Allora ci sono ottime novità per loro: da oggi è possibile partecipare al nuovo concorso MEGA BLOKS #crescereallagrande con cui si può vincere una scatola a settimana di prodotti Mega del valore di 100 euro.

Per partecipare basta scattare delle foto alle creazioni realizzate dai vostri bambini con i MEGA BLOKS della linea First Builders e pubblicarle nella gallery del sito dedicata al concorso.
Per avere tutte le informazioni complete, potete leggere qui: https://parents.megabloks.com/it-it/crescereallagrande.

E ora aspettiamo di vedere le mega opere dei vostri piccoli costruttori!

Megabloks costruzioni stimolano la creatività