Il segno del mese: Cancro

Il segno del Cancro per me è il segno della follia. Manco a dirlo ma le più pazze del segno sono proprio le donne.

Vivono la loro vita completamente dominati dalla Luna suscettibili come il mare alle sue fasi. Non ho mai conosciuto una donna del Cancro che non sia un po’ folle. Amano la famiglia e sono molto materne ma questa Luna ballerina le rende preda di passioni mutevoli. Che fatica stargli dietro!
Come tutti i segni d’acqua è molto insicuro, spesso a disagio, la sicurezza viene acquisita sono in ambienti a lui familiari.
E proprio la famiglia riveste un ruolo molto importate per questo segno. Non è una volontà di creare bensì è più una difficoltà di distacco.
Nel bene o nel male l’ambito famigliare ricopre un ruolo importantissimo, un legame che pur volendo non si riesce a spezzare. Se siete sposate con un Cancro sapete benissimo di cosa sto parlando! La cosa peggiore che può succedervi nella vita è avere un marito del Cancro e una suocera dell’Ariete … 🙂 accoppiata terrificante.

In amore l’umore ballerino e l’insicurezza si fanno sentire attraverso stati d’animo alterni e cambi d’umore repentini. Se volete conquistare un Cancro dovete essere come la Luna: a volte celata e a volte manifesta. Evitate di dargli troppe sicurezze perché si annoiano.
Benché spesso questo segno sia associato ad una voglia di tranquillità, ho notato che la quiete li spegne o addirittura li incattivisce. Meglio tenerli sulle spine cercando se possibile di acquisire una posizione dominante ma garbata, perché nonostante tutto sono dei romanticoni bisognosi di amore.