Il segno dell’Ariete

Il segno dell’Ariete, il più capoccione dello zodiaco, apre le porte alla primavera. Impazienti e testardi vanno avanti con convinzione nel realizzare i loro obiettivi. Segno di Fuoco dominato da Marte, l’Ariete è l’emanazione  dell’azione e del dominio. Non troverete mai un Ariete disposto ad essere domato, mettetevi da subito l’anima in pace: ragionare con loro non è sempre facile.

ariete
Sicuramente uno dei lati positivi del loro carattere è la forza che li contraddistingue; bravi a spronare e motivare se stessi e gli altri a perseguire i propri obiettivi con positività. La loro energia è contagiosa ma la loro testardaggine può essere esasperante perché difficilmente sono disposi a cedere posizioni.
Proprio la loro sincerità spesso li fa apparire come persone con poco tatto (e forse, in alcune situazioni, lo sono veramente).
Irrequieti anche in amore, tendono a stancarsi facilmente dei rapporti monotoni. La tranquillità non fa per loro, per questo motivo preferiscono relazioni turbolente e movimentate.

Per quanto riguarda le affinità zodiacali, gli Arieti sono molto attratti dalle Bilance; questi due segni però si trovano in opposizione e vale la legge degli “opposti che si attraggono”. I lunghi rapporti tra Ariete e Bilancia  sono spesso logoranti, se non trovano un equilibrio finiscono per ammazzarsi. Situazione simile anche con lo Scorpione, la grande passione iniziale sarà offuscata dai continui litigi.

Per me le unioni migliori ci sono con i Gemelli e Acquario, gli unici capaci di mitigare e contenere il carattere esplosivo di questi testoni impulsivi, traendone reciproci vantaggi