Impasti base: la pizza

Impasto per la pizzaimpasto pizza

La pizza è un simbolo della tradizione della cucina italiana.

Impasto molto povero e semplice da realizzare. Il segreto di una pizza perfetta è la lievitazione.

Ingredienti:
1 kg di farina tipo “0”
600 gr di acqua
7 gr di lievito disidratato
60 gr di olio + olio per ungere le teglie
20 gr di sale

impasto pizza

Procedimento di preparazione della pizza:
Per preparare la pasta per la pizza versare la farina nella ciotola della planetaria. Aggiungere il lievito e 100 grammi d’acqua, quindi azionate la planetaria con il gancio a velocità bassa.
Aggiungere l’acqua poco alla volta, aspettando che sia stata ben assorbita dalla farina. Una volta versati circa i 3/4 dell’acqua aggiungete il sale e continuate ad impastare. Aggiungete il resto dell’acqua sempre a filo e lasciate lavorare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Aggiungete l’olio. Togliete l’impasto dalla planetaria e modellatelo con le mani fino ad ottenere una palla. Inseritelo in una ciotola capiente, coprite con pellicola o con un canovaccio pulito e mettete a lievitare nel forno con la luce spenta.

impasto pizza Attendete che l’impasto abbia almeno raddoppiato il suo volume, circa due ore, e procedete alla stesura delle pizze.
Una volta che l’impasto sarà lievitato, dividetelo in 4 parti uguali.
Mettete una pallina d’impasto in una teglia unta e cominciate a schiacciare dal centro verso l’esterno. Stendete la pasta su tutta la superficie della teglia.
A questo punto potete decidere se far lievitare la pizza in teglia (ve lo consiglio) o farcirla.
Cuocere per 20 minuti circa a 250°.