Instavista agli instamariti

Instavista di San Valentino: essere mariti ai tempi delle Instamamme

(Premessa: nessun marito è stato maltrattato durante la stesura di questa intervista)

intervista agli instamariti

Chi conosce un po’ la nostra storia, sa che siamo un gruppo di mamme incontratesi su Instagram nel 2011 che si sono conosciute a suon di likes e commenti reciproci sotto le rispettive foto pubblicate.
Dietro al nostro incontro c’è una storia d’amore che ci ha accomunato, l’amore per i nostri figli e per la fotografia che ci hanno portato a ritrovarci ogni giorno su questo social network con la voglia di condividere scatti della nostra vita da mamma attraverso un mezzo a noi molto caro, la fotografia.

Ma è arrivato il momento di essere oneste e in occasione di San Valentino non potevamo non parlarvi di un altro tipo d’amore che si cela dietro la nostra storia, un amore senza il quale Instamamme non sarebbe potuto nascere ed esistere: i nostri amati Instamariti!
Per la prima volta vogliamo presentarvi i nostri mariti e compagni che, anche se in silenzio e senza mai salire sul palcoscenico, sono stati spesso protagonisti delle nostre avventure, dando sempre il loro sostegno e credendo in noi e nel nostro sogno chiamato Instamamme.

Ve li facciamo conoscere attraverso qualche simpatica domanda, dalle loro risposte uscirà una inedita versione delle Instamamme 😉
(tra parentesi i nomi delle rispettive Instamamme)

 

D: Innanzitutto, sai cos’è Instamamme?

R: (Marzia) Si! È un gruppo di mamme, nate su Instagram, che si dedicano al mondo delle mamme a 360 gradi
R: (Giuseppina) Si, è tipo un sito Internet (sguardo smarrito)
R: (Ginevra) Instamamme é un profilo instagram e un blog (credo).
R: (Daniela) Credo sia un gruppo di mamme che condividono esperienze e situazioni in modo simpatico

D: “Gioie e dolori” dell’essere il marito di una instamamma

R: (Marzia) Gioie: l’orgoglio di vedere la propria moglie raggiungere i risultati dei suoi lavori. Dolori: a volte questo lavoro ruba troppo spazio all’essere mamma / moglie
R: (Giuseppina) Dolori: dover competere con un telefono, Gioie: avere sempre tantissime foto ricordo
R: (Ginevra) Gioie: trascorriamo belle giornate in compagnia delle famiglie delle altre instamamme. Ma devo ancora capire quante sono in tutto e chi mi manca da conoscere.
Dolori…sono dolori se usciamo e le si scarica il telefono.
R: (Daniela) ehm…

IMG_3668

D: Raccontaci la giornata tipo di un’instamamma

R: (Marzia) La giornata tipo della ” mia istamamma ” è molto articolata tra portare il grande a scuola, il suo lavoro, la casa, preparare la cena … Ma trova sempre il tempo di dedicarsi ( anche poco ) ad instamamme … Magari bruciando ogni tanto la cena ^^’
R: (Giuseppina) La giornata è come quella di tutte le altre mamme, col telefono in mano.
R: (Ginevra) La giornata tipo é quella di ogni mamma lavoratrice, riesce a fare tutto, anche a cazziarmi, ma sempre con il telefono in mano. Legge e scrive mentre parliamo ma ricorda meglio di me cosa ci siamo detti.
R: (Daniela) Non saprei con preciso, non sono mai a casa

D: Sei mai stato coinvolto o hai mai partecipato a qualche attività delle Instamamme? Ovvero, ti hanno messo in mezzo?

R: (Marzia) Mi è capitato di partecipare a qualche attività / evento delle istamamme … più che altro nel ruolo del “tassinaro” 😀
R: (Giuseppina) Si. Una gran fatica ma anche tante belle opportunità.
R: (Ginevra) La accompagno volentieri agli eventi, l’importante è che non manchi il caffè. Torno a casa distrutto e non so come faccia lei.
R: (Daniela) Sono stato coinvolto una volta sola (per ora) allo Zoom di Torino, è stata una bella esperienza!

D: Pregi e difetti della tua Instamamma

R: (Marzia) iI pregi della mia instamamma sono molteplici ( troppi da elencare ) – I difetti … ogni tanto “SBROCCA”
R: (Giuseppina) Nessun difetto (non voglio dormire sul divano stasera)
R: (Ginevra) Pregi: riesce a fare tutto anche se non dorme.
Difetti, sicuramente spettegola troppo e con troppe donne a disposizione che le danno corda.
R: (Daniela) Essere un’Instamamma non aggiunge o toglie pregi e difetti di una mamma

IMG_3644

Ringraziamo i mariti che si sono prestati a questo divertente esperimento.