Kangatraining: Sport e Movimento a misura di Mamma e Bambino

 

Quando diventiamo mamme, prenderci del tempo per noi diventa un lusso, ma non solo: spesso la mancanza di tempo e spazio per tornare a fare sport o anche solo per cercare di rientrare in forma dopo il parto non ci permettono di vivere con totale serenità il tempo che passiamo con il nostro bambino, generando così una spirale di sensi di colpa.

 

Non a caso, negli ultimi anni, le proposte per fare attività fisica mamma – bambino si sono sempre più diffuse su tutto il territorio italiano. E’ ormai cosa nota che lo sport fa bene: rimette in circolo le energie e fa produrre al nostro corpo le endorfine, chiamate anche ormoni del buon umore. E una mamma di buon umore è il miglior dono che un bambino possa ricevere!

 

Tra le proposte più interessanti c’è sicuramente il kangatraining, dove mamma e bambino possono allenarsi insieme, grazie all’uso della fascia o del marsupio: a ritmo di musica, settimana dopo settimana, grazie ad un lavoro di workout progressivo anche i muscoli di cui non ricordavamo più l’esistenza torneranno ad essere tonici.

Uno degli obiettivi del kangatraining è quello di di insegnare alle mamme portatrici come mantenere una postura corretta nella vita quotidiana grazie al rafforzamento dei muscoli addominali più profondi, senza mai dimenticare che tutti gli esercizi proposti sono pensati a tutela e a rafforzamento del pavimento pelvico.

Si possono cominciare a frequentare i corsi a partire dalle 6-8 settimane post parto in caso di parto naturale e 10-12 settimana in caso di taglio cesareo ma, sopratutto solo dopo aver ottenuto il via libera dal proprio ginecologo di fiducia, proprio perché il kangatrainig è una disciplina sportiva a tutti gli effetti e la tutela del benessere della mamma deve sempre essere al primo posto.

 

Ecco un assaggio di quella che potrebbe essere una lezione di kangatratrainig:

 

Ti ho incuriosito?

Per tutto il mese di Maggio cerca il corso più vicino a te (https://kangatraining.info/go/coursefinder) e fai una prima lezione gratis!

Francesca