Lampade e Lampadari fai da te

Per chi ha bisogno di ispirazione ecco 5 idee strepitose per creare con le vostre mani lampade (o lampadari) veramente originali

Lampade e lampadari oggetti indispensabili a cui non è possibile rinunciare.

Ma non sono semplici oggetti funzionali, sono veri e propri elementi di arredo che contribuiscono ad arricchire un ambiente rendendolo caldo e accogliente.

Se siete appassionate di handmade, riciclo o semplicemente avete l’esigenza di risparmiare senza però rinunciare alla bellezza, avete la possibilità di creare la lampada o il lampadario che più si adatta allo stile della vostra abitazione.

Ecco 5 ispirazioni che ho scovato andando a zonzo nel web per realizzare fantastici punti luce

1) La Abat Jour di stoffa

Ideale per chi si dedica al cucito e si ritrova la casa piena di ritagli di stoffa inutilizzati. Sara sufficiente ricoprire la struttura di un paralume con tante striscioline di tessuto annodate tra loro.
lampada in stoffa

2) La lampada diapositiva

Avete un esubero di vecchie diapositive degli anni 70? Questa lampada è quello che fa per voi! Basta un vaso, il telaio di un paralume, anellini di metallo e il gioco è fatto!
lampade e lampadari

3) Lampadario di centrini

Se il cassettone della nonna è pieno di centrini dimenticati questo è il modo giusto per dargli nuova vita ed ottenere un delizioso effetto shabbychic. Inutile dire che questo è il mio preferito.
lampadario fai da te

4) Lampadario di spago

Poca spesa massima resa. Ideale per chi vuole davvero spendere pochissimo senza rinunciare allo stile. Vi basterà infatti armarvi di un rotolo di spago, un palloncino e abbondante colla vinilica.
lampadario fai da te

5) Lampada di carta

Non buttate assolutamente le vecchie riviste

perché vi serviranno per creare una magnifica lampada/scultura. Anche qui il costo di realizzazione è veramente minimo ma la resa è davvero spettacolare.

lampada di carta