L’artigiana del mese di Settembre: La ragazza dello Sputnik

L’estate è finita, si torna alla routine, ma le Instamamme sono sempre pronte a presentarvi persone ed artigiane speciali!
Questo mese sarà nostra ospite Carla, che in rete e su Instagram è la famosissima laragazzadellosputnik!
Conosciamola meglio attraverso le nostre domande!

ragazzadellosputnik 1

Da dove viene il nome “la ragazza dello sputnik”? Perché hai scelto proprio questo nome per “presentare”la tua creatività?

‘La ragazza dello Sputnik’ è il titolo di un libro che lessi all’età di 20 anni ed a cui sono rimasta, nel tempo, sempre molto legata, tanto da usarlo come nick sui social già da molto tempo prima che nascesse la mia attività di handmade. Lo Sputnik è stato il primo satellite lanciato nello spazio dai russi ed il libro ha questo titolo proprio perché parla dell’amore tra due persone che si attraggono e si girano intorno come un satellite fa col suo pianeta… quest’immagine mi ha sempre emozionato perché sono convita che nella vita siamo spinti a dare il meglio di noi quando ci troviamo all’inseguimento di qualcosa o di qualcuno e non quando l’abbiamo già conquistato.
Dopo aver cominciato a cucire ho compreso quanto questo concetto possa, romanticamente, applicarsi anche al mondo dell’arte… l’adrenalina che provo quando mi balena in testa qualcosa di nuovo e provo ad immaginare come dargli vita è indescrivibile e ancora oggi, ad ogni nuovo progetto, mi sento un piccolo satellite che gravita intorno alla sua idea con emozione e immenso slancio.

ragazzadellosputnik 7

Com’è iniziato il tuo percorso artistico: hai frequentato dei corsi specifici o se un’autodidatta?

Ho iniziato a cucire per caso…. Volevo fare dei regali a mia madre ed alle mie amiche in occasione del Natale e cosi, seguendo qualche tutorial su una rivista, ho cominciato a maneggiare il feltro…. Devo ammettere che mi è sembrato, sin dal primo momento, di non aver mai fatto altro nella vita!!! Mi sono sentita subito nel mio mondo e, senza che me ne accorgessi, casa mia si è trasformata in un vero e proprio laboratorio pieno di stoffe colorate e bottoni. Il mio compagno di allora ha subito creduto in me e mi ha regalato una macchina da cucire….. senza il suo slancio e la sua fiducia incondizionata sono certa che adesso non sarei qui. Dunque direi che si, sono un’autodidatta e tutto ciò che ho imparato l’ho imparato provando e riprovando e soprattutto seguendo il mio istinto e il mio intuito. Mi reputo immensamente fortunata….certe volte penso che avrei potuto vivere la mia intera esistenza senza scoprire questa grande passione e proprio per questo motivo anche nei momenti di sconforto persevero e non mi arrendo. Se si ha la fortuna di fare qualcosa che si ama davvero si supera ogni difficoltà.

ragazzadellosputnik 6

Trasformare un materiale praticamente bidimensionale, come la stoffa, in un qualcosa che abbia una forma e un aspetto caratteristico creati dal nulla è molto emozionante: cosa ti piace di più di un’espressione creativa come il cucito?

Dici benissimo…..l’emozione più grande la si prova quando la tua creazione ha preso forma e quella forma coincide perfettamente con l’idea che avevi nella tua mente….. Quando qualcuno mi commissiona un lavoro ha già un’immagine chiara di come lo vorrebbe e per me la sfida più grande è dar forma a quell’immagine…..sentirmi dire che le mie creazioni piacciono e superano persino le aspettative di chi le riceve per me è una conquista immensa….. Mi sembra di cucire i loro sogni!!!

ragazzadellosputnik 5

 Borse, cuscini, targhette, pochette, tovagliette, ma anche tazze, o cover per il cellulare: la tua produzione è piuttosto varia e vasta… ma cosa, in realtà, ami di più realizzare?

Mi piace mettermi sempre alla prova con nuovi progetti anche se spesso il tempo a disposizione non è sufficiente per studiare e dedicarmi alla sperimentazione… se devo dire cosa mi emoziona maggiormente realizzare, però, non ho dubbi: amo cucire per i più piccoli! Sapere che le mie giostrine faranno sorridere gli occhietti di un bimbo mi riempie di gioia. Spesso ricevo le foto delle mamme che acquistano i miei lavori e vedo i loro piccoli con le mie bavette indossate oppure che dormono al calduccio sotto le mie trapuntine colorate e allora mi sento felice e realizzata.

ragazzadellosputnik 8

Il cucito è la tua tecnica di elezione, quella che ti permette di esprimerti al meglio, ma, oltre a questo e alla grafica, ti sei cimentata con altro o vorresti farlo?

Devo essere sincera… mi passano spesso per la mente idee di diverso genere ma reputo, con grande onestà, che il cucito sia il mio mondo e che ci siano ancora talmente tante cose che voglio scoprire di questo mondo da farmi scegliere di focalizzare là tutte le mie energie ed il mio tempo. Mi piacerebbe iniziare a cucire abiti ma c’è ancora tanta, tantissima strada da fare.

ragazzadellosputnik 2

Instagram, da “semplice” social fotografico, è diventatoun vero e proprio trampolino di lancio non solo per le aziende ma anche per le piccole realtà artigianali. Tu che rapporto hai con questo social?

Adoro Instagram, lo confesso. Mi piace moltissimo usarlo e lo faccio a modo mio… immagini sì, ma anche largo spazio alle parole, perché sono un gran chiacchierona io e mi piace raccontarmi, confrontarmi… senza dubbio è uno strumento potentissimo e una grande vetrina per la mia attività ma ne faccio un uso molto genuino e personale.
Pubblico i miei lavori ma anche la mia vita, i miei pensieri… e non amo far credere che sia tutto rose e fiori, mi piace condividere anche le mie tristezze, i miei punti deboli… Mi piace che la gente sappia che dietro le mie borse e le mie pochette ci sono io, Carla, con la mia vita normalissima e incasinata, il mio cane e il mio gatto, la mia casetta sul mare, i miei libri sul comodino…..

ragazzadellosputnik 3

Se dovessi raccontarti attraverso una tua creazione, quale sceglieresti? Perché?

Beh, questa è davvero una domanda da un milione di dollari… ogni creazione ha in sé qualcosa di speciale ma se devo sceglierne una scelgo le giostrine per le cullette dei bimbi… immaginazione, magia, sogno, colore… mi rispecchio in queste caratteristiche. Sono una persona positiva, amo sognare, amo immaginare… ed amo vivere a colori, sempre, anche quando la vita si complica un po’.

ragazzadellosputnik 4

Ed ecco la nostra ormai domanda classica: internet ha avuto il grande merito di avvicinare le persone e creare stimoli, ma ha anche aumentato in maniera esponenziale il pericolo di plagio e la difficoltà di attribuzione dell’effettiva paternità di un’idea.
Tu che ne pensi: fenomeno da combattere o necessario scotto da pagare?

Ho sempre amato dire, a tal proposito, di non aver mai inventato nulla da quando faccio questo lavoro. Esistono da tempo immemore le borse, le pochette, le bavette, le nuvolette di feltro… eppure sono convinta che, guardando tra centinaia di lavori diversi, la gente che mi segue riconoscerebbe comunque le mie creazioni.
Ciò di cui sono convinta è che ognuno di noi possa trasformare la più inflazionata delle creazioni in qualcosa di unico solo e soltanto mettendovi dentro se stesso, il proprio stile, il proprio modo di vedere…
E poi credo fermamente che solo i progetti ‘veri’ e genuini superano l’esame del tempo, tutti gli altri, quelli privi di sostanza, che attingono alla creatività altrui, prima o poi, si perdono per strada.

ragazzadellosputnik featured

Sarà proprio laragazzadellosputnik a farci compagnia per la weekly di questa settimana, il cui tema sarà “creatività in cucina”
Mostrateci le vostre creazioni, i vostri piatti particolari, i vostri cavalli di battaglia, i vostri momenti felici a tema cucina!

L’hashtag dedicato sarà #im_laragazzadellosputnik, aspettiamo le vostre foto!
Domenica una giuria composta da @ombrosa_instamamme, @speedymom e @viv_instamamme sceglierà tra tutte le foto taggate #instamamme #incucinaconleinstamamme e #im_laragazzadellosputnik la foto che meglio avrà saputo interpretare concettualmente e qualitativamente il tema proposto, al cui autore andrà una creazione realizzata ad hoc da laragazzadellosputnik.
Cosa aspettate? Andate a leggere i dettagli sul nostro profilo instagram @instamamme!

Potete trovare Carla e le sue meravigliose creazioni qui:

 

INSTAGRAM: @laragazzadellosputnik

FB: https://www.facebook.com/ragazzasputnik

Shop: https://www.etsy.com/it/shop/RagazzadelloSputnik