Le nostre ricette con Bofrost: la Cream Tart

La torta più famosa del web, la Cream Tart, stupirà tutti i vostri ospiti! Perfetta per cerimonie e compleanni può essere semplice da preparare grazie a questi accorgimenti.

Inizia con oggi la collaborazione con Bofrost, famoso marchio di prodotti surgelati di qualità.
Utilizzo molto spesso prodotti surgelati perché è una tecnica di conservazione dei cibi ottimale per
mantenere i principi nutritivi inalterati e permette di avere ottimi ingredienti ogni mese dell’anno!
Inoltre vi dimostrerò che anche con prodotti surgelati si possono realizzare piatti creativi e molto
gustosi, per stupire i vostri ospiti e familiari!
Iniziamo alla grande con un dolce speciale e di grande effetto!

 

Giugno è tempo di cerimonie e matrimoni, di feste e colori.
Per la Cresima di mia figlia ho avuto il piacere di stupire gli ospiti con una torta che è ormai famosa nel web: la Cream Tart!
Bella, leggera e di grande effetto, ma di facile preparazione e divertente da decorare.
La forma la scegliete voi: un cuore, una farfalla, ma anche lettere e numeri per compleanni davvero speciali.

Ecco come potete prepararla anche voi per lasciare a bocca aperta parenti e amici.

INGREDIENTI

Per la base:
Pasta frolla surgelata Bofrost

Per la crema:
500 ml di latte intero
120 g di zucchero
60 g di fecola di patate
4 tuorli
la scorza di un limone non trattato
500 ml di panna fresca

Per le decorazioni:
meringhette
fiori eduli
macarons
frutti di bosco
fragole

PREPARAZIONE

Stendete la pasta frolla Bofrost, dopo averla fatta scongelare. Su un foglio di carta da forno disegnate la dima della forma che avete scelto (nel mio caso un romantico cuore) e appoggiatela su metà della frolla. Con un coltellino affilato seguite i contorni della dima e create la prima base di frolla. Fate la stessa cosa sull’altra metà della frolla, così da avere due figure identiche. Bucherellate abbondantemente e infornate a 180°C per circa 10/15 minuti.

Preparate la crema diplomatica facendo scaldare il latte ad ebollizione. A parte mescolate i tuorli con lo zucchero e la fecola. Versate il latte caldo poco alla volta mescolando con una frusta. Rimettete sul fuoco, aggiungendo la scorza di limone e fate cuocere per qualche minuto, finchè la crema non inizi ad addensare. L’importante è che continuiate a mescolare per evitare che si formino grumi.
Una volta cotta appoggiate direttamente sulla crema calda un foglio di pellicola da cucina e lasciate raffreddare. Infine montate la panna e unite alla crema di uova fredda, mescolando delicamente.

Una volta che i dischi di frolla sono raffreddati potete montare la torta e divertirvi a decorarla!
Adagiate su quello che sarà il piatto da portata il primo disco di frolla. Un consiglio: “incollatelo” al piatto con qualche goccia di crema così la torta non rischierà di muoversi nel trasporto. Con una sacca da pasticcere con il beccuccio liscio coprite tutto lo strato di frolla con tanti ciuffetti di crema. Adagiate il secondo disco di frolla sulla crema e proseguite con la sacca da pasticcere anche su questa superficie.
Ora la torta è pronta per essere decorata! Scegliete un colore dominante, per noi era il rosa e aggiungete gli elementi decorativi secondo il vostro gusto.
Ed ora buoni festeggiamenti e vedrete che la vostra torta sarà un successo!