Leggere per crescere

Sto scrivendo questo post mentre osservo Bea che legge. È sera, manca poco a che vada a dormire, e lei legge. Per chi la conosce bene, non c’è da stupirsi! Lei legge sempre, ovunque, qualunque cosa! Da Topolino ai libri di cucina, la si può sempre trovare nascosta dietro a un libro. È un bene, questo è certo! Sono contenta che abbia ereditato, da me e dal suo Daddy, il piacere di immergersi in storie e avventure.
Fin da piccola aveva i suoi libri da sfogliare, le fiabe da farsi leggere e rileggere e rileggere (alcune le sapevo letteralmente a memoria), complice il mio amore per la lettura ad alta voce. Ha iniziato presto a seguire storie che diventavano via via più complesse. A 4 anni conosceva a menadito le avventure dei topini di Boscodirovo, a 6 anni amava una serie di libri sulla danza, a 8 leggevamo i primi volumi della saga di Harry Potter!
Nella giornata di una bimba di quasi 9 anni, tra la scuola e le varie attività, il momento migliore da dedicare alla lettura è sicuramente la sera prima di dormire. E fino a pochi mesi fa rappresentava per me e per lei un momento speciale da condividere. Accoccolate nel lettone, io leggevo e lei ascoltava, domandava, si emozionava! Entravamo nella storia mano nella mano, come moderni Bastian che salvano Fantasia entrando magicamente nel libro (sì, abbiamo letto insieme anche la Storia Infinita!).

leggere per crescere
Ora siamo al mare e per comodità ho caricato sul Kobo un po’ di libri. Tra questi Harry Potter e l’Ordine della Fenice, pensando che avrei avuto il piacere di rileggerlo con Bea… E invece non sta andando così! Ogni sera la mia “bambina” accende l’e-reader, seleziona il libro e se lo legge avidamente! Basta, ho finito di leggere per e con lei, e so che questo mi mancherà un sacco! Adoro vederla crescere, ovviamente, ma un altro piccolo tassello della mia Bea bambina sta sparendo, e a questo mi ci devo ancora abituare!
E Andrea? Anche a lui piace quando leggiamo, ma al momento siamo al palo con l’unica rivista dei Pokemon che ha! La vedo lunga, molto lunga!!

leggere per crescere