Finalmente Natale!

Questo libro è il racconto di una cucina che aspetta il Natale. Storie e ingredienti si intrecciano, perché il Natale, la preparazione dei pasti, i ricordi di famiglia scaldano il focolare e uniscono le famiglie. La cucina come luogo per scambiarsi ricordi e per impastare nuove storie oltre a biscotti irresistibili.

Un libro sul Natale, che racchiuda tutto ciò che di magico ha questo periodo per tutti noi, ecco cosa vorrei proporvi questo mese!
L’atmosfera natalizia
scalda le nostre case e i nostri cuori. Un tempo si aspettava l’8 di dicembre per decorare l’albero di Natale e per addobbare la casa, ho notato che negli ultimi anni c’è una tendenza ad anticipare il momento in cui ci circondiamo di lucine, di palline di Natale e di pacchetti con fiocchi scintillanti.

Se avete bambini in casa questo processo avverrà in maniera naturale e quasi non ve ne renderete conto, solitamente a casa mia si inizia con impastare biscotti alla cannella, con l’organizzazione del calendario dell’avvento e con l’intento: “quest’anno non mi ridurrò all’ultimo secondo per acquistare i regali di Natale”, intento quasi sempre vanificato.

Un libro che traduce in tutto e per tutto l’atmosfera di preparazione al Natale è Finalmente Natale! di Sabrine d’Aubergine. Sabrine autrice del blog Fragole a merenda (nonché il titolo del suo primo libro), ha coniugato in un solo testo la passione per la cucina, la passione per la fotografia e la passione per la scrittura.

Le ricette spaziano tra i ricordi di infanzia e piccole gioie per il palato, vi guiderà passo passo nella realizzazione di una ghirlanda di brioche, i panini di Santa Lucia, i biscotti per decorare i vostri alberi di Natale o da regalare agli amici, il croccante di mandorle che accompagna di buona lena le lunghe tombolate in famiglia, passando per il brodo, il cappone e il cotechino.

Le immagini vi rapiranno, immagini calde e gioiose nonché “buone” visti i manicaretti che sono ritratti in esse…ma il vero gioiellino sono i racconti, i racconti di famiglia che sono una finestra aperta un po’ in tutte le nostre case, che risvegliano i nostri ricordi dei Natali in famiglia, non ci si potrà non riconoscere nella Recita di Natale piuttosto che nei personaggi di queste storie.

E’ un bel libro da consultare per arricchire le vostre tavole imbandite ma anche un regalo perfetto per l’amica che non aspetta altro che sfornare biscotti fragranti e perdersi nel gioco delle lucine sorseggiando una bevanda calda.