Lo-mob

Ed eccoci al secondo appuntamento alla scoperta di una nuova app fotografica per smartphone.
Questo post è dedicato ad un’ app che ho apprezzato particolarmente sia su iPod touch che su iPhone: lo-mob.

lo-mob-art.2

Disponibile per app store, android e windows phone, lo-mob è un’ app a pagamento che permette di dare alle nostre foto un effetto vintage stile lomo-polaroid trattandole proprio come se fossero sviluppate con pellicole analogiche particolari.
In tutto offre ben 39 filtri che si combinano con le relative cornici, una vera e propria chicca per gli appassionati di iphoneography!
Vediamo insieme come funziona.

Apriamo la schermata iniziale. lo-mob-art.2 tutorial
Nella parte inferiore dello schermo l’app ci chiede se vogliamo scattare una foto al momento (icona della macchina fotografica) o se vogliamo recuperare una foto già esistente dalla nostra galleria.
Io ho scelto di importare una foto già esistente.
Una volta acquisita la nostra foto pigiamo su ‘filters’ sempre nella parte inferiore dello schermo. A questo punto si apre una schermata con diversi tipi di filtri ed effetti in base alla pellicola, come possiamo vedere dalle anteprime.immagine2

Dopo aver scelto un effetto che ci piace, vediamo come rende ben ingrandito nella schermata principale. Io ho scelto ‘Vintage Instant’.immagine3

Ora toccando il centro della foto appaiono una serie di icone che ci danno la possibilità di disabilitare la cornice se ci sembra troppo ingombrante, mantenendo solo il filtro o, al contrario, mantenere la cornice e disabilitare il filtro, modificare la sfocatura (se il filtro la prevede) o la vignettatura.
Sempre trascinando la foto possiamo decidere il taglio e l’inquadratura.
Io ho deciso di disabilitare la cornice in questo caso perchè è troppo ingombrante, considerando che poi la dovrò postare su instagram in formato quadrato. immagine4

Una volta terminate le modifiche a nostro piacere, torniamo alla schermata principale tramite la freccia verde in basso a destra.

Ora l’icona con la nuvoletta ci permette di condividere la foto sui social network più popolari come facebook, twitter, picasa, flickr, o di inviarla alla nostra mail o a quella di amici. immagine5
A questo punto la foto è pronta per essere salvata all’interno della nostra galleria tramite l’icona a forma di dischetto. Sempre tramite questo cursore è possibile aprire la foto direttamente in instagram attraverso il comando ‘open in instagram’ che noi selezioniamo. immagine6

Ed ecco la foto modificata e aperta nel nostro caro social network! A questo punto possiamo applicare un insta-filtro e impostare la sfocatura a nostro piacere oppure decidere di mantenere solo le modifiche di lo-mob e condividere direttamente la foto. immagine7

Lo-mob costa 1,59€ e questo è il link ad app store:
https://itunes.apple.com/it/app/lo-mob/id334581568?mt=8

Per oggi è tutto, alla prossima!

gio87photography