Mai abbassare la guardia con i pidocchi

Il ritorno tra i banchi di scuola porta inesorabilmente anche il ritorno degli odiosi pidocchi. Vediamo allora come comportarci a casa con queste semplici regole di igiene.

Dal ritorno sui banchi di scuola sono passati appena due mesi, eppure sulle bacheche o nei diari scolastici sono già ricomparsi i tanto temuti avvisi che informano i genitori della sgradita presenza dei pidocchi sulle teste dei nostri amati pargoli.

Ci risiamo quindi: la lotta contro pidocchi e lendini è appena cominciata!  Ma come per ogni battaglia è importante avere una strategia di attacco e allora:

COSA DOBBIAMO FARE NOI GENITORI?

  • Ricordiamoci che l’infestazione da pidocchi si rileva con certezza solo con la presenza del pidocchio adulto vivo, quindi la sola presenza di lendini o il prurito non sono elementi sufficientemente rilevanti.

  • Per prima cosa non dobbiamo dimenticare di controllare il cuoio capelluto dei nostri piccoli. Rendiamo questa operazione piacevole durante il momento del bagno, magari facendoci aiutare da loro con l’ausilio di uno specchietto.

hedrin pidocchi

  • Il controllo va fatto con l’aiuto di un pettinino a denti fitti bianco, ispezionando ciocca per ciocca (in caso di capelli lunghi) dalle radici alle punte. E’ importante controllare accuratamente anche la zona intorno alle orecchie e la nuca, queste sono infatti le zone dove è più facile trovare pidocchi adulti e lendini.

ATTENZIONE a non confondere le lendini con la forfora o con altre desquamazioni presenti sui capelli; a differenza di questi le lendini restano ben salde al capello ed è possibile rimuoverle solo attraverso il pettine.

  • Da ultimo è utile utilizzare prodotti preventivi; io ad esempio sto utilizzando HEDRIN PROTETTIVO (www.hedrin.it) che non è un repellente e non è formulato con agenti chimici ed è stato concepito per un uso regolare (almeno 2 volte la settimana). Il pratico erogatore spray permette di spruzzare il prodotto anche sui capelli lunghi, con facilità e praticità. Profumato all’arancia e al mango, non unge e non necessita di risciacquo.

  • HEDRIN RAPIDO in gel che eradica pidocchi e lendini dalla testa con una applicazione grazie all’azione rapida del Dimeticone e del Penetrol®. In 15 minuti di trattamento i pidocchi vengono eliminati e si può rimuovere il prodotto con un normale shampo.

Seguendo queste poche regole di igiene possiamo scongiurare il pericolo pidocchi in ogni momento dell’anno evitando così ai bambini questo fastidioso disagio e alle mamme di non impazzire del tutto!

Hedrin Rapido e Hedrin Protettivo sono dispositivi medici CE. Leggere attentamente le avvertenze o le istruzioni per l’uso. Autorizzazione del 16/8/2016

hedrin