“Mamma chi invitiamo stasera per cena?!”

Ehm…si tesoro…Ottimo e adesso?!

Post in collaborazione con Acutil Donna Life.

“Mamma chi invitiamo stasera per cena?!”

Mio figlio è sempre stato un bambino particolarmente “social” abituato a fraternizzare con piccini ma soprattutto con grandi. Spesso unico bambino nella cerchia di amici e amiche adora essere al centro dell’attenzione e intrattenere.

Da quando siamo soli io e lui questo desiderio si manifesta sempre molto più frequentemente!

Ed ecco che la casalinga disperata che è in me entra in crisi profonda.

Destreggiarsi tra i mille impegni di ogni giorno non è affatto facile. Il calendario sul mio smartphone sembra una partita a battaglia navale: colpito, colpito affondato.

Lista

L’agenda condivisa con il papà di Massimo, quella dell’ufficio, i miei impegni personali…

Per non parlare poi della normale amministrazione: la spesa, le pulizie di casa, gli imprevisti domestici.

A volte mi sembra davvero di essere la protagonista di quel film dal titolo “Ma come fa a far tutto?”

Impegni

E il bello è che il tutto davvero non lo riesco a fare, ma va bene così perché sicuramente riesco in qualche modo a tenermi in equilibrio e scegliendo di lasciare andare qualcosa sono decisamente più serena.

Ma quando Massimo mi guarda con quegli occhioni non so resistere.

E allora pronti partenza via… Nel delirio quotidiano riuscire anche a infilare una cena improvvisata con gli amici di sempre è una sfida che vale la pena vincere.

Cena a buffet

Ma come?!? Con il tempo e l’esperienza sono riuscita a costruire una lista di 5 punti da seguire per riuscire con successo nell’impresa.

  • Optate per una cena a buffet, organizzate una sorta di aperitivo, magari con una portata principale calda o fredda a seconda della stagione. E’ un modo molto conviviale per passare il tempo insieme e vi permetterà di invitare anche qualche amico in più non avendo necessariamente bisogno di sedervi tutti attorno a un tavolo.

 

  • Scegliete delle ricette facili e veloci, con pochi ingredienti gustosi. Ma soprattutto cose che sapete cucinare e sapete essere il vostro piatto forte! Non c’è spazio e tempo per gli esperimenti.

 

  • Ordinate la spesa online. Viaggiando spesso ed essendo di base un pochino disorganizzata il mio frigorifero spesso è tristemente vuoto. Non fa per me quindi il suggerimento “improvvisate con quello che trovate in casa”. Se anche voi siete come me vi consiglio per una volta di abdicare alle passeggiate tra le corsie infinite del supermercato e di ordinare la spesa online. Magari approfittando della pausa pranzo o del tragitto casa-lavoro se utilizzate i mezzi pubblici.

 

  • Fatevi aiutare dai vostri figli nella preparazione, coinvolgendoli nell’apparecchiare la tavola. Se invece rischiano di esservi più di distrazione che altro chiedetegli di preparare un pensierino o un disegno per gli ospiti. E’ un modo per tenerli occupati e avere tempo per riorganizzare le idee e mettervi all’opera.

 

  • Sorridete!! L’ingrediente più importante di una cena last Minute è il sorriso, qualsiasi piatto presentato agli ospiti con un sorriso avrà successo!

Queste le mie piccole pillole di saggezza. Ma sulla pagina Facebook di Acutil Donna Life potrete trovare altri utilissimi consigli per destreggiarvi nella quotidianità a volte davvero complessa del mondo femminile.