Mantenersi in forma in vacanza!

Mantenersi in forma durante le vacanze al mare, anche con bambini al seguito? Ebbene si, è possibile…e anche in modo piacevole!

Basterà usare piccoli accorgimenti, evitando di far vincere la pigrizia, e la vacanza al mare in famiglia potrà equivalere a una vera cura di bellezza, con un pizzico di divertimento in più!

mantenersi in forma in vacanza al mare, con bambini al seguito

La spiaggia è spesso sinonimo di meritato relax dallo stress della vita quotidiana, ma se il vostro obiettivo è comunque quello di ritagliare anche dei piccoli momenti da dedicare a voi stesse, può divenire in realtà una vera palestra all’aperto!

Le attività da fare sono molteplici, dalla corsa in riva al mare, a una vera e propria nuotata (gli effetti benefici del mare sul nostro corpo sono ideali per combattere gonfiore e ritenzione idrica), a una semplice partita di beach volley.
Ma cosa fare se i bimbi richiedono la vostra attenzione per buona parte della giornata magari per il bagno in acqua, o per giocare insieme?

Semplicissimo! Godersi proprio questi momenti unendo l’utile al dilettevole!

Prima regola: tutti in acqua!
I bimbi si divertiranno a giocare insieme a voi, che nel contempo vi godrete un ottimo massaggio anticellulite, semplicemente camminando o muovendovi contro la resistenza opposta dell’acqua, con movimenti energici delle gambe, e abbinando ogni tanto qualche piccolo esercizio, come quello di portare le ginocchia al petto in maniera veloce, simulando il movimento della bici o facendo delle piccole sforbiciate.
Tutto ciò, ripetuto per ogni giorno della vostra permanenza, regalerà alle gambe un aspetto più tonico e asciutto, grazie al ritorno venoso stimolato e alla restrizione dei capillari che contrasterà gli eventuali inestetismi.

Giocare semplicemente una partita a racchettoni sul bagnasciuga, andare tutti insieme sul pedalò, o “saltare le onde” insieme a vostro figlio saranno azioni che costituiranno un vero e proprio programma di allenamento tonificante per tutto il corpo, oltre che un toccasana per la vostra vacanza.

E se si riuscissero a ritagliare dei minuti al mattino presto o al tramonto? Basteranno pochi esercizi mirati (anche per soli 20 minuti al giorno) che uniti al resto possono darvi dei risultati notevoli!

Potete creare il vostro piccolo circuito di allenamento alternando una sequenza composta da una camminata a passo sostenuto ed esercizi per gambe, glutei e addome.

La fase di camminata potrà iniziare con un passo normale, che poi aumenterà facendo salire il battito del vostro cuore (il parametro dovrà essere quello di riuscire a parlare senza troppa fatica).

Dopo 5/7 minuti potete dedicarvi agli esercizi:

Slanci delle gambe in alternanza sia avanti che indietro che lateralmente: reggetevi con una mano, cercate di stabilizzare il peso del vostro corpo sulla gamba in appoggio senza sbilanciarvi, ricordatevi di inspirare ed espirare controllando bene il movimento ed eseguite almeno 20 ripetizioni

Squat a corpo libero: divaricate i piedi con le punte leggermente extra ruotate, tenendoli all’ampiezza della linea delle vostre anche e flettete le ginocchia portando i glutei in direzione dei polpacci, simulando lo stesso movimento che fate per sedervi su una sedia, ripetendolo in maniera controllata per 15 ripetizioni.
Fate attenzione,nella fase di risalita sarà importante spingere bene sui talloni per attivare i glutei!

Crunch per l’addome: sdraiate con le gambe raccolte e le ginocchia sollevate sopra le anche, portate le dita alle tempie e flettete il busto avendo cura di espirare nella fase di salita; eseguite almeno tre serie da 10 ripetizioni

In base al tempo disponibile, ripetete il circuito, diminuendo i minuti di corsa ma aumentando l’intensità!

…la ciliegina sulla torta? Dopo lo sport il mare può coccolarvi. Stendetevi sulla riva, rilassatevi godendo delle onde e massaggiatevi con la sabbia umida per ottenere un effetto scrub.

Chiudete il vostro allenamento con qualche minuto di relax che vi consentirà di respirare a pieni polmoni l’aria carica di iodio, perfetto per svegliare un po’ il nostro metabolismo.

Complice un’abbronzatura perfetta e curata, al rientro il vostro corpo vi ringrazierà, senza neanche aver faticato troppo sarete pronte per affrontare al top il nuovo anno!