Insta-Menù settimanale. 25 settembre – 1 ottobre 2017

Ormai le scuole sono iniziate ovunque e piano piano ci stiamo riabituando tutti alla routine di lavoro, casa, attività! Per non aggiungere un fattore di stress può essere utile programmarsi la spesa e farsi un buon menù settimanale: provate a seguire il nostro!

Per facilitarci nell’organizzazione, ho inserito nel menù anche dei suggerimenti per colazioni e merende per tutta la famiglia: iniziare bene la giornata darà a tutti, grandi e piccini, la carica per affrontare le piccole e grandi fatiche che ci aspettano!

Inoltre, accanto alle nostre ricette, ne troverete come di consueto anche qualcuna tra quelle suggerite da altre mamme nel nostro gruppo Facebook per l’iniziativa #giovedìincucina: andate a scoprire che cosa ci hanno proposto e come partecipare!

Ma non solo: come avete visto ogni settimana saranno inserite nel menù anche ricette scelte attraverso l’hashtag #incucinaconleinstamamme, quindi ricordatevi: se fotografate le vostre creazioni culinarie o qualcuno dei piatti che vi suggeriamo, usatelo!!!

 

COSA PREPARARE PER COLAZIONE E MERENDA QUESTA SETTIMANA?

Muffin al limone (ricetta di @anna_indreamland)

Torta al cacao tostato (ricetta di cakemania)

Madeleine

 

LUNEDÌ

Pranzo: torta di riso


Cena
: insalata di petto di tacchino al miele e senape
Vi serviranno: petto di tacchino, miele (di acacia sarebbe meglio), pepe rosa, senape, vino bianco, olio di semi di arachide, olio evo, insalatina mista.
Fate marinare  il petto di tacchino per circa una mezzora col miele e il pepe macinato o passato al pestello, dopodiché rosolatelo in padella (deve appena cuocersi, senza diventare stopposo) e mettetelo da parte.
aggiungete al fondo di cottura mezzo bicchiere di vino e fate ridurre alla metà il sughetto e fate raffreddare, quindi aggiungetevi 3-4 cucchiai d’acqua, un cucchiaio di olio di semi, due cucchiai di olio evo e un cucchiaio di senape. Aggiustate di sale e emulsionate con un frullatore ad immersione.
Componete i piatti con un po’ di insalatina e una parte del tacchino (tagliato a dadini) e condite il tutto con la salsa… buon appetito!

 

MARTEDÌ

Pranzo: frittata con piselli, patate e porro (ricetta di incucinaconsissi)


Cena
: guazzetto di calamari e gamberi in vasocottura (ricetta di @elisakittyskitchen)

 

MERCOLEDÌ

Pranzo: burger di ceci e carote (ricetta di verobiologico)


Cena
: mezzelune con porri e prosciutto

 

GIOVEDÌ

Pranzo: cipolle ripiene (ricetta di mammailaria)


Cena
: pizza! Questa settimana una rossa con mozzarella e salsiccia!

 

VENERDÌ

Pranzo: quinoa tiepida alle carote e zucca


Cena
: filetti di pesce in crosta speziata con salsa al prezzemolo e  insalatina da taglio
Vi serviranno: filetti di pesce, aneto, scorza d’arancia, un pezzetto di zenzero fresco, pangrattato, pecorino stagionato grattugiato, olio evo, pinoli, prezzemolo
Tritate grossolanamente l’aneto e mettetelo in una ciotola con la scorza d’arancia e lo zenzero grattugiati, il pangrattato, l’olio e il pecorino, mescolando bene per rendere il composto abbastanza omogeneo.
Con le mani o con un pennello da cucina oliate per bene i filetti di pesce, quindi ricoprite la parte della “polpa” con il composto realizzato e metteteli su una placca ricoperta di carta forno, aggiungendo ancora un po’ di pangrattato aromatizzato e fateli cuocere per circa 15 minuti a 180° in forno ventilato.
Serviteli con un’insalatina da taglio e una salsa ottenuta frullando un po’ di pecorino con i pinoli, l’olio e il prezzemolo.

 

SABATO

Pranzo: pasta con gamberi e pesto di ceci
Vi serviranno:pasta, gamberi, ceci lessati, aglio, limone, mandorle pelate, olio evo
Fate rosolare i gamberi in padella con un filo d’olio, l’aglio e circa mezzo bicchiere d’acqua per qualche minuto. Schiacciate leggermente la testa dei gamberi in modo che rilasci un po’ di sapore, quindi togliete i gamberi, sgusciateli e metteteli da parte.
Fate tostare le mandorle in padella e mettete in un mixer insieme al fondo di cottura dei gamberi, i ceci e, l’aglio, frullate tutto unendo a filo l’olio evo per ottenere un pesto cremoso ma che rimanga un po’ grossolano.
Portate a cottura la pasta lasciandola al dente, conditela con il pesto di ceci (valutate se aggiungere uno o due cucchiai di acqua di cottura della pasta) e aggiungete i gamberi e una spolverata di scorza di limone grattugiata. Servite, ultimando con un filo d’olio direttamente nel piatto.


Cena
: torta salata con funghi e olive (ricetta di @chicchidimela)

 

DOMENICA

Pranzo: pasta al profumo di mare e pesto di pistacchi (ricetta di @mumcakefrelis), sorprese di pesce spada, mousse di yogurt greco e ricotta (ricetta di periandthekitchen)
Vi serviranno: fette di pesce spada, mandole tritate, pomodori secchi, olio evo, pangrattato
Tagliate a pezzetti i pomodori secchi, quindi frullateli insieme alle mandorle e all’olio, aggiungendo circa un bicchiere d’acqua per ottenere una crema.
Spennellate con olio le fette di pesce spada e distribuiteci sopra una cucchiaiata di crema, quindi richiudete come per realizzare degli involtini. Spennellate anche l’esterno degli involtini, quindi passateli nel pangrattato, metteteli su una placca da forno e fate cuocere per circa un quarto d’ora a 180°, per poi metterli sotto al grill per altri 5 minuti per farli dorare. Serviteli caldi!


Cena
: torta salata di catalogna

 

Buon appetito e buona settimana!

menù settimanale per l'inizio dell'autunno