Mezzelune con porri e prosciutto

Un antipasto velocissimo da preparare, che con un contorno di verdure può diventare un ottimo piatto unico, goloso e saporito: mezzelune con porri.

Le mezzelune con porri e prosciutto sono un antipasto velocissimo da preparare. Con un contorno di verdure può diventare un ottimo piatto unico, goloso e saporito.

Pochi ingredienti ma che si sposano benissimo insieme. Un guscio di pasta brisèe, un ripieno gustoso e una cottura in forno di circa 10-15 minuti e le mezzelune sono pronte.

Due consigli:

  • se non volete accendere il forno, potete friggere le mezzelune per alcuni minuti in olio bollente, girandole alcune volte;
  • in commercio si trovano dei dischi di pasta già pronti nel banco frigo, se no potete utilizzare un rotolo normale di brisèe o prepararla in casa.

 

 

Ingredienti per 8 mezzelune:

1 porro

1 fetta di prosciutto di Praga un pochino spessa

100 gr di ricotta fresca

100 gr di mascarpone cremoso

8 dischi di pasta sottile diametro circa 8 cm

sale e olio  qb

 

Lava il porro, taglialo a fettine sottili e fai rosolare in una padella con due cucchiai di olio, per circa 10 minuti. A fine cottura aggiungi il prosciutto tagliato fine.

Nel mentre amalgama la ricotta con il mascarpone e aggiungi un pizzico di sale. Per ultimo aggiungi il porro e il prosciutto raffreddati.

Sistema i dischi di pasta su una teglia da forno e riempili per un terzo con la farcitura preparata in precedenza.

Richiudi a metà il disco in modo da ottenere delle mezzelune, schiaccia con le dita sul bordo e chiudi il panzarotto. Inforna a 200°C, forno statico.

In 10 minuti circa le mezzelune saranno pronte per essere gustate.