mini set fotografico: la light box

Vi è mai capitato di voler fotografare un oggetto particolare ma di non aver lo sfondo adatto, o la luce necessaria ad illuminarlo bene?! A me un sacco di volte, e ormai posiziono il tagliere di ikea in ogni dove – e quando dico ogni vuol dire ovunque proprio – però ogni volta c’è qualcosa che non mi convince fino in fondo.

Quindi è da qualche tempo che penso di realizzare un mini set fotografico, molto mini e molto improvvisato.

oggi costruiamo una light box.

occorrente:

Light box materiali

 

una scatola della grandezza che preferiamo

cartoncino bianco

carta velina bianca ( in alternativa carta da forno )

forbici – cutter

righello

nastro da pacchi e biadesivo

3 faretti

Procedimento:
Per prima cosa ho tagliato via le alette di chiusura della scatola, dopo di che ho  ritagliato dei riquadri sui lati sinistro destro e superiore. Gli unici lati che rimarranno interi saranno la base e il fondo che ricoprirò con del cartoncino bianco.

Ho tagliato dei fogli di velina e li ho applicati a copertura delle aperture, aiutandomi con del nastro biadesivo ( o qualora ne aveste anche della colla a nastro)

Light box 1

Light box 2

 

ho aggiunto un cartoncino “volante” da adagiare sul fondo e sulla base per evitare che scattando si vedano le linee di congiunzione dei cartoncini posti a rivestimento .

Light box 3

a questo punto ho posizionato i tre faretti (nel mio caso trattasi di abat jour e la lampada della scrivania del Moro) e ho cominciato a fare delle prove…

adesso non rimane che sperimentare…

Light box 5

 

Light box 4

Light box tazza

Feautured tazza

buon divertimento

AlieRadi©i