Nidi

Ecco una ricetta di sicuro successo: i nidi. Sono un piatto fantastico, piacciono a tutti, grandi e piccini, si possono preparare in grandi quantità, congelare e utilizzare al bisogno.

inst_1

Ingredienti: 

1 confezione di pasta sfoglia lasagne fresca (io uso della di Giovanni Rana e mi trovo bene, si trova nel reparto fresco del supermercato e il prezzo è buono). Con una confezione riuscite a fare almeno due-tre teglie di Nidi, dipende dalla dimensione della teglia. Calcolate che due-tre nidi è la porzione ideale per una persona

Besciamella (c’è in commercio quella pronta che non è male)

Mozzarella per pizza

Prosciutto cotto

Procedimento:

Far bollire una pentola d’acqua salata. Quando l’acqua bolle scottare i fogli di pasta, 3 minuti. Se la pasta è fresca pochi minuti son sufficienti. Toglierli d’acqua bollente, immergerli in acqua fredda e stenderli su un panno da cucina.

1Collage_ins

Tagliare la mozzarella a fette sottili.

Stendere su un foglio di pasta uno strato di besciamella, fette di mozzarella, prosciutto cotto. Ripete questo schema per tre strati. Quindi per ogni nido avrete tre fogli di pasta.

Finito il terzo strato arrotolare. Se volete, dopo aver arrotolato, potete chiudere il rotolo con un foglio di pasta, per essere sicuri che non si apra.

Tagliate il rotoro ogni 2-3 cm. Con un rotolo escono circa sei nidi.

2Collage_in

Disponeteli in una teglia precedentemente imburrata e cuocete per 10-12 minuti a 200°. Altrimenti congelate e usate al bisogno.

Adriana_Ricominciodaquattro