Primavera al parco giochi: bimbi trendy in movimento!

In primavera non c’è niente di meglio di un pomeriggio al parco giochi! Ecco tante idee per l’abbigliamento, la merenda e i giochi.

Aprile è il mese dell’arrivo della primavera per eccellenza.

Il primo sole caldo, le giornate più lunghe, i fiori sugli alberi e i giochi all’aperto. Inutile dire che qust’ultimo punto è quello che fa contare i giorni sul calendario ai miei figli! Che sia in giardino o al parchetto vicino a casa, l’importante per loro è poter finalmente correre su un prato, andare in altaena e in bicicletta, giocare a palla o con le bolle di sapone! E come dargli torto? Anche a me piace tanto stare un po’ all’aria aperta e vederli ridere di gusto quando fanno goal o si rotolano sull’erba!

Ecco qualche consiglio per affrontare con il sorriso un pomeriggio fuori, tra altalene e margherite.

bimbi trendy prenatal

ABBIGLIAMENTO

Correre, arrampicarsi e sfrecciare in bicicletta sono attività che hanno bisogno di un abbigliamento comodo e dinamico. Io ho a che fare con una figlia di 9 anni e un diavoletto di 5 e la scelta di ciò che indossano ormai non è quasi più nelle mie mani. La grande ha gusti ben precisi (il più delle volte coincidono con i miei, altre un po’ meno, ma il desiderio di crearsi uno stile tutto suo vince sugli accostamenti azzardati e in linea di massima la assecondo). Per fortuna, il piccolo (che piccolo ormai non è più…) finora mi ha dato carta bianca. Certamente, conoscendo i suoi gusti (tra colori ed eroi dei fumetti), ho sempre cercato di prendergli cose che avrebbe indossato volentieri. Ma oltre alla fantasia e al colore, il mio occhio punta sulla praticità e la qualità dei tessuti.

Ho avuto l’occasione di conoscere la nuova collezione primavera/estate di Prénatal Kids e devo dire che ho trovato tantissimi capi che fanno al caso nostro. Per un pomeriggio all’aperto ho scelto: dei pratici pantaloni di felpa grigi, una maglietta di Batman con una stampa davvero originale (che Andrea metterebbe anche per andare a dormire!) e sopra una camicia jeans, più leggera di una felpa per evitare surriscaldamenti durante le gare di sgommate, ma super trendy anche nel gioco!
Moltissime le proposte anche per le bimbe, con capi coloratissimi e stampe divertenti, e per i più piccini, alle prese con i primi passi e i gattonamenti. Insomma, con Prénatal c’è proprio l’imbarazzo della scelta!

bimbi trendy prenatal

GIOCHI

Se scegliete un pomeriggio al parco giochi, altalene e scivoli la faranno sicuramente da padroni. A seconda dell’età del bimbo, il vostro impegno cambierà notevolmente, ma credetemi, il tempo speso a battere le mani dopo la discesa dallo scivolo o a sorreggere i piccoli scalatori è il tempo meglio speso per voi e per loro! E anche se avete bambini ormai autonomi, non perdetevi le loro prodezze in altalena o sui tappeti elastici, le loro risate vi ripagheranno del tempo tolto a chiacchiere o cellulare!

In genere quando sono al parco con loro due, per coinvolgerli, faccio fare delle missioni da super spie (dalla ricerca di oggetti che ho nascosto all’allenamento da supereroi intorno ai vari giochi): in questo modo giocano insieme e riesco a seguirli con serenità. Altro discorso se al parchetto si incontrano con gli amichetti: allora la mamma scompare come per magia e in fondo va bene anche così!
Se invece del parchetto trascorrete un pomeriggio in un giardino non attrezzato, non dimenticatevi di portare qualcosa per farli giocare. I nostri assi nella manica sono una palla, le bolle di sapone e se si riesce la bicicletta.

Con la palla le possibilità sono infinite (anche se con il piccolo si ricade sempre sul calcio e con la grande sulla pallavolo).

bimbi trendy prenatal

Le bolle di sapone sono perfette ad ogni età: i più piccoli le guardano incantati, pian piano il gioco diventa quello di scoppiarle tutte. Da grandi ci si può inventare una storia che preveda una perfida strega (la sottoscrittam naturalmente) che vuole avvelenare la città con le sue bolle, contrastata da due valorosi eroi che con le loro armi magiche distruggono le venefiche sfere volanti!

Con la bici ormai ci abbiamo preso la mano. Andrea aveva utilizzato dai 2 anni la bici senza pedali e devo dire che imparare a stare in equilibrio è stato meno complesso che con Beatrice. In ognia caso entrambi sono grandi fautori della bicicletta, sempre rigorosamente muniti di caschetto!

MERENDA

Tra le cose più divertenti da fare su un prato fiorito c’è sicuramente una bella merenda! Se volete fare le cose fatte bene, non perdete l’occasione per organizzare un bel pic nic, con panini alla marmellata e succhi di frutta; niente di particolarmente elaborato ma che li farà divertire molto. Una coperta, un cestino e voilà, il gioco è fatto! Se poi volete cimentarvi in cucina, potreste proprorre un dolcetto come delle treccine al cioccolato!

ALTRE ATTIVITA’

Quando siamo in giardino amiamo molto guardare la natura che ci circonda. Che siate al parco giochi o sotto casa, mi raccomando, osservate insieme ai vostri figli la magia della natura che si risveglia, notate come alcune piante fioriscono prima di altre, fate annusare i fiori e l’erba, ascoltate i richiami degli uccellini. Importante: meravigliatevi insieme a loro!

bimbi trendy prenatal