Pussyhat, il tutorial

Durante Giornata Internazionale delle Donne, un cappellino fucsia con orecchie da gatto è stato indossato dalle manifestanti in favore dei diritti di tutte le donne. Oltre a servire una nobile causa, è anche molto carino: qui è spiegato in modo semplice come realizzarlo.

Pussyhat

Il tutorial di questo mese non poteva non essere dedicato alle donne e alle battaglie per i nostri diritti. Forse qualcuna di voi conoscerà già il #pussyhatproject, nato in occasione della marcia per la Giornata  Internazionale delle Donne, questo progetto cerca di sensibilizzare l’opinione pubblica a favore dei diritti di tutte le donne. Il simbolo scelto per questa imponente manifestazione è stato un berretto di colore fucsia che ricorda la testolina di un gatto.

Il pattern è molto semplice da realizzare e ne esistono già diverse versioni, nel sito web ufficiale https://www.pussyhatproject.com , potete trovare le istruzioni in inglese. Io ci tenevo a regalarvi la mia versione ad uncinetto ed in cotone che potrete utilizzare da subito in queste fresche giornate primaverili.

PUSSYHAT COTTON

(cappellino con orecchie da gatto in cotone)

MATERIALE:

  • Un gomitolo di Love my jeans Bettaknit fucsia
  • Uncinetto n.3
  • Forbici
  • Centimetro da sarta
  • Ago da lana

 

Pussyhat

PROCEDIMENTO

Il pattern è semplicissimo perché bisogna realizzare un grande rettangolo che sarà poi cucito. Per le misure dovete armarci di un centimetro da sarta e calcolare la distanza dalla cima della vostra testa fino alla punta delle vostre orecchie.
Nel mio caso ho lavorato catenelle Gino a raggiungere la misura di 19 cm.
Per realizzare la lavorazione a costa non dovrete far altro che realizzare una prima riga a maglia alta presa nell’asola posteriore. La riga successiva deve essere realizzata con la maglia alta rialzata (trovate qui il procedimento) presa sempre nell’asola posteriore.

Pussyhat

Ora non dovete far altro che alternare queste due righe fino a raggiungere la lunghezza della vostra circonferenza cranica. A questo punto potete chiudere il lavoro e nascondere le codine.

Pussyhat

Ora con l’ago cucite insieme i due lati corti del rettangolo e la parte superiore del berretto.

Rovesciate il lavoro per nascondere le cuciture e riprendete cotone ed uncinetto per realizzare il bordo inferiore.

Puntate l’uncinetto vicino alla cucitura laterale e realizzare una catenella. Ora completate la circonferenza lavorando tutte maglie basse e chiudete il giro con una maglia bassissima.
Iniziate il secondo giro con una catenella e tutte maglie basse prese dall’asola posteriore.

Continuate la lavorazione fino a raggiungere un’altezza di 2,5/3 cm, chiudete il lavoro e nascondete la codina.

Il vostro pussyhat è terminato!