Regalami uno sguardo: le soppraciglia

Buongiorno instamamme,

Non è facile ritoccassi da sole le sopracciglia vero? Un elemento a cui molto spesso non si pone la dovuta attenzione, per intenderci, l’arcata che sovrasta ed incornicia gli occhi, le nostre sopracciglia. Fanno di biglietto da visita dei nostro sguardo. Se queste non sono depilate perfettamente danno un senso di disordine al viso, togliendo equilibrio ed armonia alla persona, conferendole meno grazia e perfino un aspetto trasandato e sgradevole.

sopracciglia

Come primo punto mi permetto di segnalare che eviterei con grande attenzione farci fare le sopracciglia con la “ eretta” o con un’estetista poco conosciuta. Mi orienterei piuttosto, almeno la prima volta, per uno studio su misura che ci permetta di capire i gioco d’armonia dei nostri lineamenti e di sentirci in grado di curare o mantenere, anche da sole, le nostre sopracciglia.

 

Avere delle belle sopracciglia, con una forma armonica che valorizza l’occhio è una delle cose più importante per esaltare il nostro aspetto. La maggior parte delle volte però, specie se le depiliamo da sole, si agisce un po’ per caso e non si rispettano alcune regole e proporzioni fondamentali per delinearle al meglio. Vediamo quali sono:sopracciglia

– Le sopraciglia perfette sono composte sempre da due rette, una ascendete (x) e una discendente (Y), l’incontro delle due crea il punto di massima altezza (H), arcata sopracciliare, o anche il punti dove quando ci trucchiamo cerchiamo di creaste il punto luce.
– Il segreto per capire la forma delle sopracciglia consiste in prendere una matita o pennello e posizionarla in tre punti che ne determinano l’inizio, l’arco e la parte finale.sopracciglia
Posizionando la matita o pennello dritto lungo il naso per determinare l’inizio, poi spostatelo leggermente guardando dritto e allineatela con la pupilla per capire dove deve essere l’arco, infine spostandola verso l’angolo sterno dell’occhio possiamo determinare la fine.

sopracciglia

Ricordatevi di strapare un pelo alla volta, nel senso della crescita. Con un movimento netto e preciso, afferrando il pelo vicino alla radice, per evitare che si spezzi.
Alterna a destra e sinistra, facendo attenzione alla simmetria delle due arcate.
Le sopracciglia hanno una forma di base e un senso di crescita che non può essere modificato. Devono essere tuttavia depilate secondo una linea più spessa vicino al naso e progressivamente più sottile.

Quando finisci di depilarti pettina le sopracciglia per rimetterle in ordine. La pelle in quella zona è particolarmente sensibile, puoi provare ad anestetizzata prima con un po’ di giacchio e consiglierei di evitare di depilarsi un’ora prima di uscire visto che la pelle tende ad arrossire. Un po’ di tonico, camomilla o rossa mosqueta aiuteranno a calmare la zona.

 

Ci sono sguardi che dicono tutto!

Besos,

Stefania (sulle punte)