Ricette dal Mondo: carrot cake

Amate i dolci americani ma non volete sgarrare con le calorie? Ecco una torta molto golosa con qualche accorgimento nutrizionale!

Mi sono sempre piaciute le torte americane, alte, soffici, con il loro profumo di cannella e le loro mille calorie a fetta! Uno strappo alla regola che ogni tanto non fa male. Per mia fortuna ho trovato una ricetta della carrot cake che sostituisce il burro nell’impasto con l’olio e ho deciso di aggiungere della farina integrale, ottenendo un dolce squisito più attento ai dictat nutrizionali. Questa versione non ha frutta secca, tuttavia potrebbe essere arricchita con noci tritate o farina di mandorle.


Ecco la ricetta che ho utilizzato per la mia carrot cake:

INGREDIENTI

PER LA TORTA
4 uova
200 g di zucchero di canna Moscovado
300 g di carote
150 g di farina 00
150 g di farina integrale
1 bustina di lievito vanigliato
60 ml di olio (di semi)
60 ml di latte
90 g di cocco disidratato
cannella

PER LA CREMA AL FORMAGGIO
125 g di burro
125 g di formaggio spalmabile
1250 g di ricotta
70 g di zucchero a velo

PREPARAZIONE

Pulite le carote e grattugiatele, strizzatele bene per eliminare l’acqua di vegetazione.
Montate le uova con lo zucchero di canna, aggiungete le farine setacciate, il lievito continuando a mescolare. Quindi aggiungete l’olio, il latte, le carote, il cocco, la cannella e un pizzico di sale. Mettete il composto in uno stampo (io utilizzo la carta forno) e infornate per circa 45-50 minuti a 180°C. Lasciate raffreddare un poco la torta prima di aggiungere la crema. Per prepararla lasciate ammorbidire il burro e montatelo con i formaggi e lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto liscio.
Tagliate a meta la torta, farcitela con la crema e coprite anche la superficie con la crema. Decorate con smarties, codine di zucchero o con piccole carotine di zucchero.