Ricette dal mondo: Clafoutis alle ciliegie

Per la nostra rubrica “Ricette dal mondo” un delicato Clafoutis alle ciliegie, ideale come dessert di fine pasto o come merenda sana e golosa.

Questo è il periodo dell’anno dove i dolci alla frutta diventano protagonisti di merende e dopocena. In particolare, adoro quei dolci la cui frutta può essere sostituita a piacimento, come il clafoutis che vi propongo oggi.

Io ho scelto di farlo con le ultime ciliegie di stagione, ma è perfetto con le albicocche, le pesche, le prugne e più avanti con l’uva. Inoltre, volendo, può essere arricchito con scaglie di mandorle e accompagnato con una pallina di gelato alla vaniglia! Insomma un dolce per tante idee!


Ecco come l’ho preparato:

INGREDIENTI:

  • Una vaschetta di ciliegie
  • 100 g di farina
  • 3 uova
  • 50 g di zucchero
  • 200 ml di panna
  • 100 ml di latte
  • burro per la pirofila
  • zucchero a velo

PREPARAZIONE:

Lavate e denocciolate le ciliegie e disponetele in una pirofila imburrata.
Montate le uova con lo zucchero e aggiungete la farina setacciata, il latte e la panna e un pizzico di sale. Otterrete una pastella omogenea e semi liquida da versare nella pirofila sopra alle ciliegie.

clafoutis alle ciliegie
Cuocete il clafoutis in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 40 minuti.

clafoutis alle ciliegie
Lasciatelo intiepidire e spolverizzatelo con lo zucchero a velo.
Come dicevo potete servirlo tiepido con una pallina di gelato oppure fresco per una merenda sana e golosa!

 

clafoutis alle ciliegie