Sformatini di zucca

Delicati sformatini di zucca da proporre come accompagnamento a un secondo di carne o da gustare come antipasto caldo.

Oggi vi propongo una ricetta che piacerà a tutti, anche a chi la zucca non la ama molto (come la sottoscritta!)
Ebbene si mi sono ricreduta e questi sformatini di zucca hanno colpito nel segno, provateli e vedrete che buoni!

sformato zucca ricetta

Questi sono gli ingredienti per ottenere 6 piccoli sformatini.

Ingredienti:
500 g di Zucca (gialla o rossa)
120 g di ricotta
30 g di Parmigiano reggiano
4 Uova medie
20 ml di Latte intero
Sale fino q.b.
Noce moscata q.b.

burro per ungere gli stampi

Preparazione:

  1. Per preparare gli sformatini di zucca iniziamo con mettere in forno statico a 200° per circa 15 minuti la zucca intera. Toglierla dal forno, lasciare raffreddare e poi pulirla dalla buccia e dai semi per ottenere la polpa.sformato zucca al forno
  2. Mettere la polpa della zucca in un mixer e frullarla per ottenere una crema aggiungendo il latte.sformato di zucca ricetta
  3. Aggiungere la ricotta e frullare ancora fino a che non si siano ben amalgamati gli ingradientisformato di zucca gialla
  4. Aggiungere le uova e frullare ancorasformato di zucca veloce
  5. Aggiungere la noce moscata e il sale, frullare ancora per amalgamare gli ingredienti.sformato zucca rossa
  6. Preparare gli stampini imburrandoli per bene e tagliando delle strisce di carta forno che andranno fatte aderire bene ai bordi per evitare brutti segni sugli sformatini sformato zucca ricotta
  7. Un alternativa alla carta forno è il pan grattato; cospargere gli stampini di burro e poi far aderire il pan grattato uniformamente. sformato zucca ricotta
  8. Versare il composto negli stampini e riempire quasi fino al bordosformatini di zucca ricettasformatini di zucca
  9. Mettere gli stampini in una teglia che li contenga e aggiungere nella teglia dell’acqua fino a 3/4 dell’altezza degli stampini per cuocerli a bagnomaria. Metterli in forno per 50 minuti a 180°sformatini di zucca veloci

A fine cottura lasciare riposare 10 minuti prima di togliere gli stampini dalla teglia e sformarli nei piatti di portata.

sformatini di zucca light

Sono ottimi mangiati così, al naturale, ma se volete creare un piatto particolare potete aggiungerci una fonduta di formaggio sopra prima di servirli.

Vi aspetto il prossimo mese con una nuova ricetta!