Tecniche di editing: l’app Phototreats

Eccomi qua a scrivere il primo post dedicato alle app fotografiche per le Instamamme che vogliono scattare foto sempre più cool!
Durante la mia rubrica vi parlerò delle apps per smartphone che permettono di modificare le foto prima di postarle su Instagram, creando effetti particolari e originali.
Insomma cercheremo di variare dai cari ma soliti filtri valencia, sierra, earlybird… cercando di aggiungere un tocco più personalizzato alle nostre foto.

Prima di cominciare è necessario sapere che esistono generalmente due tipi di applicazioni fotografiche:
– apps dedicate alla postproduzione che ci permettono di scattare una foto con effetti e filtri particolari e poi di modificarle anche successivamente, oppure importare la foto direttamente dalla galleria del telefono (è il caso di Instagram).
– apps che applicano effetti direttamente nella fase di scatto. In questo caso la foto viene scattata dalla fotocamera interna all’applicazione e gli effetti che risultano non sono più modificabili dall’app stessa (è il caso della famosa hipstamatic). Per modificarla dovrete quindi aprirla con altre app dedicate alla post produzione.

Spesso le apps sono collegate ad un social network interno nel quale si possono condividere le foto con gli altri iscritti, esattamente come Instagram, oltre che fornire la possibilità di connettersi e postare sui social più classici come facebook, twitter, ecc.

Durante questo primo post ho deciso che vi parlerò di Phototreats.
Phototreats è un’applicazione gratuita e comprende una serie di filtri ed effetti che agiscono soprattutto sui colori della foto aggiungendo o togliendo saturazione, creando viraggi, ecc.
Vediamo come fuziona.
App PhototreatsDopo aver avviato l’applicazione  toccando lo schermata al centro compaiono dei cursori che ci chiedono se vogliamo caricare la foto dalla galleria immagini dell’ iphone o scattarla dalla fotocamera interna.

Io ho scelto di modificare una foto esistente. App Phototreats

Una volta aperta la foto troviamo i filtri creativi nel cursore in alto, divisi in cartelle. Alcuni aggiungono delle texture come sfocature colorate e vignettature, altri modificano i colori.
Personalmente apprezzo molto quelli contenuti nella cartella my activity e benefit winter perchè sono particolari e abbastanza delicati.
In questo caso ho deciso di applicare il filtro perly dazzle App Phototreats

e ora siamo pronti per salvare la foto nella galleria dell’iphone. Purtroppo quest’app non ha il collegamento diretto con Instagram, così dovremo poi in un secondo tempo importarla nel nostro amato social network tramite la galleria.

Per salvare l’immagine tocchiamo nel centro dello schermo per far comparire di nuovo i cursori e selezioniamo ‘save’. Ora che la nostra foto è pronta e salvata, avviamo Instagram e la importiamo. A questo punto possiamo applicare un ulteriore filtro e la sfocatura prima di postare la foto.
Ecco il risultato finale:
App Phototreats

Phototreats offre anche la possibilità di condividere le foto in un social network chiamato Steply al quale sono associate anche altre applicazioni di fotografia. 
Basta cliccare sulla S in basso a destra sul cursore dell’applicazione e registrarsi per entrare nel network delle condivisioni.

E’ un’applicazione semplice, gli effetti sono apprezzabili e anche se non permette modifiche avanzate sull’immagine la trovo utile per variare un po’ il repertorio dei filtri.

Vi lascio con il link di iTunes dove potete scaricare l’applicazione: https://itunes.apple.com/it/app/phototreats/id389084011?mt=8



Alla prossima!
@gio87photography