Un trenino per i primi passi ma non solo

Quale genitore non ricorda il magico momento dei primi passi dei propri figli? Quando il nostro piccolo conquista la posizione da bipede nel giro di poco si chiude un’epoca e ne inizia un’altra e solitamente ne gioisce anche la nostra schiena vero?

L’età dei primi passi varia da bambino a bambino, chi prima chi dopo ma di solito tappa cruciale è il primo compleanno.

 

trenino primi passi lisciani

 

Secondo la mia esperienza di mamma il cavalcabile è un supporto prezioso fin dai primi esperimenti di deambulazione, ad entrambi i miei figli per il loro primo compleanno ho regalato un cavalcabile proprio per questo motivo.

Matilde si è staccata dalle mie mani con sicurezza non prima dei 15 mesi ma già da prima di compiere l’anno tentava di mettersi in piedi appoggiandosi ovunque e spingendo sedie o sgabelli che trovava in giro, decisamente pericoloso. Quando ha avuto il suo cavalcabile ha iniziato ad acquisire più equilibrio e coordinazione, ricordo ancora l’emozione nel vederla fare qualche passo spingendo questo supporto, con cui ha poi giocato fino ai tre anni e mezzo.

Federico ha sempre cercato l’indipendenza a livello motorio, complice il vedere una sorella più grande probabilmente ha sempre voluto stare al passo con lei e già intorno ai 9 mesi ha iniziato ad alzarsi appoggiandosi a qualunque cosa stabile e meno stabile. Come ho già scritto il primo regalo a cui ho pensato anche per lui è stato appunto un cavalcabile, dato che anche le sue alternative erano più pericolose per cercare di muoversi da solo. Pur senza un equilibrio perfetto ma volenteroso è sempre riuscito a sedersi e a spingersi da solo.

 

trenino primi passi lisciani

Di recente è arrivato a casa nostra il nuovo Carotina Baby Trenino 4 in 1 di Lisciani, proposto a Federico che ha due anni ha riscosso molto successo, ma anche con Matilde che ne ha sei.

Trenino 4 in 1 perché è adatto alla fascia di età 9-36 mesi, quindi per muovere i primi passi spingendolo e cavalcabile, ha un centro di attività elettronico, educativo e parlante e comprende un kit giochi

con 12 schede puzzle e il set del capotreno che è la parte che piace anche a Matilde, tutto può essere riposto nel vano sotto la seduta.

trenino primi passi lisciani

Ovviamente è a forma di trenino ma non eccessivamente ingombrante, la parte elettronica propone non solo suoni ma versi di animali, filastrocche, suoni e melodie.

Tutto questo lo rende davvero completo per lo sviluppo sensoriale, motorio e logico, un vero giocattolo e non solo un cavalcabile.

 

Sarà il mio primo suggerimento ogni volta che mi chiederanno cosa regalare per il primo compleanno.

Federico lo usa moltissimo in autonomia ma anche con la sorella che per l’occasione si trasforma in severa capotreno e distribuisce biglietti e decide gli orari di partenza e le mete.

trenino primi passi lisciani

 

A casa nostra questo Trenino è stato promosso a pieni voti da grandi e piccini.

 

trenino primi passi lisciani