W la scuola!

La scuola e l’apprendimento sono fonte di crescita per i nostri bambini, si imparano nuove cose e si consolidano. La scuola di oggi cerca di modificarsi a nuove esigenze, cerca di essere sempre meno indottrinatrice e più disposta alle reali esigenze di apprendimento di ogni singolo studente, dove ognuno può mettere a disposizione dell’altro le proprie conoscenze e allo stesso tempo imparare ex novo o ampliare con nuove conoscenze.

La scuola, ormai lo sappiamo tutti (essendoci passati) è fonte di crescita e di conoscenza per i nostri bambini. La scuola insegna a stare in gruppo, a condividere le cose, a rispettare l’altro oltre  naturalmente a leggere, scrivere e tutte le materie scolastiche che preparano i nostri figli a diventare cittadini del mondo.

Imparare cose nuove è una finestra aperta, uno sguardo sulle cose che ci interessano e che ancora non conosciamo, ma anche sulle cose più difficili e che ci mettono a dura prova. La scuola va ad integrare ciò che i nostri figli imparano da noi (la loro famiglia), dall’ambiente in cui vivono e da quello che arriva loro del mondo.

Il libro che vi propongo per spiegare ai nostri bimbi che la scuola è una possibilità che si dà loro per crescere e formarsi, ma soprattutto per imparare a cercare i modi per placare la loro sete di conoscenza è W la scuola!, dopo aver letto questo albo illustrato, tutto sarà un pochino più chiaro.

Il topolino Sim sa leggere, glielo ha insegnato la mamma, gli altri cinque animaletti gli chiedono di insegnare anche loro, e siccome nel bosco non c’è la scuola la creano loro, ognuno di loro insegnerà le cose che sa padroneggiare, il corvo insegnerà a cantare, il ghiro farà fare loro esercizi di ginnastica, la rana si scoprirà essere un’ottima cuoca, ma il riccio pensa di non essere abile in nulla ed è triste perché non può insegnare nulla ai suoi amici animaletti.

Il riccio scoprirà ben presto di avere una dote molto importante da insegnare ai suoi amici e lo scopre quando la volpe sta per fare uno spuntino con i suoi amici e lui li difende, da quel momento sarà l’insegnante di “difesa personale”.

Le immagini che accompagnano questo albo sono molto tenere e simpatiche, piaceranno sicuramente ai nostri bambini, così come la storia che è positiva e insegna come sia bello e importante imparare insieme.

Titolo del libro: W la scuola!

Autore: Brigitte Weninger

Illustratore: Eve Tharlet

Editore: Il Castello

Target di riferimento: Dai 3 anni

Ci piace perché: è un libro con un messaggio positivo “imparare è bello e se lo si fa insieme è meglio”

Lo consigliamo perché: è un libro che sottolinea quanto l’apprendimento sia una preziosa opportunità per crescere

La frase che ci ha colpito: “”Si, ma che cosa faremo quando non avremo più nulla da insegnare l’uno all’altro?” domanda Pillo l’indomani. “Beh, semplice, cercheremo qualcuno che ne sappia più di noi e continueremo a imparare!” risponde Sim.”