Ce lo siamo chieste spesso, in questi anni, cosa ci unisse.
Amicizia, affetto, la voglia di condividere qualcosa… del resto, siamo nate, come Instamamme, attraverso un hashtag, qualcosa che raggruppa.
Ci uniscono serate in chat, mattine a supportarci, racconti di vita, progressi dei figli. Ci hanno unito sorrisi e lacrime, impegni, qualche guadagno, molto lavoro. Ci hanno unito brevi incontri e sorrisi specchiati nelle manine dei figli che giocano insieme.

Ma da oggi, quello che ci unisce, è molto di più: Bebo, un bimbo di 7 anni.

adozione a distanza

Da qualche ora questo bimbo dà un senso speciale a tutto quello che ci unisce, che abbiamo pensato, che abbiamo costruito. Bebo lo rende concreto, ci fa pensare che quello che facciamo e che ha un ruolo speciale nella vita di ognuna di noi, da oggi lo ha anche in quella di qualcun altro: questo meraviglioso bambino con occhi grandi e fame di vivere, che è già un po’ il figlio di tutte noi.

Come tutte le cose belle e importanti della vita, non lo abbiamo scelto, abbiamo deciso che fossero altri a scegliere, perché scegliere un bambino da amare e aiutare porta la consapevolezza, atroce, di lasciarne indietro altri.

E una mamma una scelta del genere non può farla

Bebo, un bimbo di sette anni ma – come molti bambini nati in paesi poveri – senza una data di nascita certa, speriamo perdonerà queste emozionatissime mamme italiane a cui piace immaginare che il suo compleanno sia proprio oggi, il 26 maggio, il giorno in cui diventa un po’ anche nostro figlio.

Di cose da dire ce ne sarebbero tantissime, e ce ne saranno, ve le racconteremo, vi porteremo anche in questa nuova bellissima fase della nostra vita… ma perdonateci, oggi siamo troppo emozionate e innamorate:

da oggi, in un modo che non avremmo mai pensato quando ci siamo conosciute e scelte, siamo tutte un po’ mamme dello stesso bambino… e tra brividi, emozione e lacrime, è una gioia incredibile!

Potrete seguire insieme a noi questo percorso, le nostre emozioni, la storia di Bebo, nel sito e nei nostri profili social, emozionandovi insieme a noi.
Consentiteci di fare dei doverosi ringraziamenti: grazie innanzitutto a Mission Bambini che ha accolto la nostra richiesta di adozione a distanza di gruppo e poi un grandissimo ringraziamento va anche a tutti voi, che seguendoci avete dato a questo gruppo di mamme la grandissima opportunità di crescere insieme e di arrivare a questo bellissimo momento!