Per la rubrica “Ingrediente del mese Instamamme ha scelto il cioccolato.  Alimento derivante dai semi della pianta di cacao, la cui coltura si pensa sia iniziata per merito della popolazione Maya. Il cioccolato influisce sull’umore, in quanto la sua ingestione stimola la produzione di endorfine, ovviamente in modo positivo, ma senza essere troppo scientifici lo sappiamo tutti che mangiare cioccolato è appagante, purché si tratti di ottima qualità e fondente.

Oggi vi propongo questi buonissimi Biscotti morbidi con cioccolato e mandorle, sono veramente strepitosi e golosissimi, una piccola e dolce coccola per il palato. Sono semplicissimi da realizzare e cuociono in soli 20 minuti.

Biscotti morbidi con cioccolato e mandorle

Ingredienti:

  • 1 uovo intero
  • 100 g zucchero semolato
  • 80 g di olio di semi
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 200 g farina 0
  • 50 g granella di mandorle
  • 8 g lievito in polvere per dolci
  • 1 arancia biologica
  • q.b. zucchero a velo

Preparazione:

  1. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato e lasciarlo intiepidire.
  2. In una terrina rompere l’uovo, aggiungere lo zucchero semolato e montare con le fruste elettriche rendendo il composto gonfio.
  3. Aggiungere l’olio di semi e la buccia grattugiata dell’arancia. lavorare il composto.
  4. Unire il cioccolato, la farina, il lievito e il succo di mezza arancia (mettere da parte quello che rimane) e lavorare il composto rendendolo omogeneo.
  5. Infine aggiungere, mescolando con una spatola, la granella di mandorle. Coprire la terrina con pellicola da cucina e riporre a riposare per venti minuti nel frigorifero.
  6. Foderare una teglia con carta forno. Versare lo zucchero a velo in una ciotola. Prelevare mucchietti di impasto e formare delle palline grandi come una noce, rotolarle nello zucchero a velo e appoggiarle sulla teglia distanti tra loro. Se l’impasto è diventato troppo duro, potete ammorbidirlo con un pochino di succo di arancia messo da parte, ma veramente poco, deve comunque rimanere un impasto sostenuto.
  7. Infornare in forno statico già caldo a 180°C per circa 20 minuti. I biscotti sembreranno mollicci e crudi, ma induriranno raffreddandosi non vi preoccupate.

Spero che la ricetta proposta sia di vostro gradimento, per qualsiasi chiarimento rimango a vostra disposizione.
Vi aspetto nel mio Blog Graficare in Cucina, dove troverete tantissime idee da portare a tavola 🙂

Francy66

Biscotti morbidi con cioccolato e mandorle