Giocando si impara, con Carotina

Quando le giornate diventano corte e fredde, il tempo per rimanere a giocare al parco si trasforma in quello da trascorrere in casa, bisogna assolutamente organizzarsi per evitare che i bambini si annoino diventando dei piccoli mostri pronti a distruggerti salotto, camera e pure la cucina.

Lavinia Prisca è una bimba vivace a cui piace giocare, saltare, correre, anche dentro casa.

carotina super scuola

 

E’ difficile tenerla a freno vuole essere stimolata e se non trova un’attività che la soddisfi pienamente, rimane irrequieta, soprattutto ora che la permanenza in casa è obbligata.

Per fortuna, con Lisciani  riusciamo a gestire al meglio le “emergenze”, grazie ai suoi giochi educativi, come  Carotina Super Scuola dei Bambini , ovvero la più grande e completa base parlante multi attiva disponibile oggi.

Non appena se l’è trovata davanti, la forma, i colori, i suoni, hanno attirato la sua attenzione ed ha subito approcciato il gioco con interesse.

Di solito queste sue ”curiosità” durano poco, ma, in questo caso il suo desiderio di conoscere l’ha spinta a premere tutti i tasti e ad ascoltare tutte le domande, i suoni e le musiche. 

Ha iniziato subito con i numeri e con lettere, in quanto inizia a riconoscerli ed a volerli scrivere, quindi cercava di rispondere in maniera accurata ed è stata felicissima quando ha indovinato e, divertita ha imparato in un batter d’occhio le filastrocche. 

La sua attenzione è stata poi assorbita dai giochi musicali, credo siano i suoi preferiti, infatti vi ha dedicato molto tempo, ripetendo le note e cercando di seguire il più scrupolosamente possibile i tasti che via via si illuminano creando una piacevole melodia. La scoperta della ricerca dell’oggetto è stata invece  un’avventura, in quanto lei, da brava “testona”, ha iniziato una polemica con la voce del gioco perchè quello che per lei era un pollo, era in realtà il goglottio del tacchino, scatenando l’ilarità generale

Questo giocattolo educativo si rivolge alla fascia di età che va dai 2 ai 5 anni, e per noi che stiamo affrontando l’ultimo anno di materna è particolarmente indicato per continuare a casa il lavoro delle educatrici a scuola. Lavinia Prisca è ancora un po’ ostica nei confronti degli impegni scolastici ovviamente, per cui con Carotina imparare alcuni argomenti didattici prescolari in modo divertente ne stimola la curiosità e la aiuta molto. 

Le funzioni proposte non sono poche e si può scegliere quale utilizzare spostando la leva a forma di stella:

  • PREMI E IMPARA (alfabeto e parole)

  • SUONI SCOPERTE E FILASTROCCHE

  • FORME E COLORI

  • QUIZ SU ALFABETO E NUMERI

  • QUIZ PAROLE

  • QUIZ FORME E COLORI

  • QUIZ LOGICA

  • QUIZ VERSI E RUMORI

  • INDOVINELLI

  • IMPARA A SUONARE

E’ un gioco ben strutturato, che tocca diverse aree di sviluppo dell’intelligenza, va bene per bambini anche più piccoli di Lavinia Prisca che ne sfrutteranno a pieno le potenzialità educative. Qui potete leggere la scheda del prodotto per avere informazioni ancora più accurate

Consigliato dalle Instamamme e soprattutto lo consigliamo come ottima idea regalo da mettere sotto i vostri alberi di Natale.

#lisciani #imigliorieducativi #liscianigiochi #noicidivertiamoetu #liscianitoys


Post sponsorizzato da Lisciani Group 

Condividi su: Facebook Whatsapp Twitter