Manca poco e sarà già Natale. Regalare un libro ai nostri bambini non è ancora un’abitudine ben radicata, giocattoli ammiccanti di ogni foggia e misura tendono a scalzare il vecchio e buon libro. Io personalmente regalo sempre almeno un libro da mettere sotto l’albero sia se si tratta delle mie bimbe, sia se il regalo va ad altri bambini. Mi piace pensare che sto regalando svago, una storia che magari li cullerà prima di dormire e tanta fantasia.
Se siete in cerca di titoli da mettere sotto l’albero per i vostri bambini, qui potrete avere qualche spunto.  Ecco i miei consigli natalizi per i più piccoli.

 

  1. Il mio amico Charlie una storia di Le Petit Rabbit e Samanta Fornino.
    E’ una storia molto dolce in cui il piccolo pinguino Charlie è chiamato a sensibilizzare i nostri figli al rispetto dell’ambiente. L’uomo, con il suo stile di vita irresponsabile rischia di mettere in serio pericolo i pinguini. Per fortuna ci sarà Emma a dare una svolta positiva alla situazione.All’interno del libro troverete anche il pattern per realizzare all’uncinetto il piccolo Charlie, simbolo della coscienza degli uomini e del messaggio: “Piccoli passi portano a grandi prodigi”. (età di lettura dai 3 anni) 
  2. Uno spuntino di Natale una storia di Magali Bonniol.
    Un gatto e un topo, affamati, trovano sul tetto innevato di una casa un buffo berretto rosso con un ponpon bianco e decidono di utilizzarlo per trovare qualcosa da mangiare. Il travestimento del gatto dovrebbe infatti assicurare una fetta di torta e un bicchiere di latte ai due amici: tutti saranno certamente più buoni con un micio vestito da Babbo Natale. Ma le cose vanno un po’ diversamente e solo la dolcezza del vero Babbo Natale, felice di aver ritrovato il suo berretto, regalerà a tutti un’allegra, colorata e gustosa cena natalizia. (età di lettura dai 3 anni)
  3. Bastoncino una storia di Julia Donaldson e Axel Scheffler.
    Può essere molto pericolosa la vita di un bastoncino di legno. Un cane vuole giocare con lui, una bambina lo butta nel fiume, un uccello lo vuole usare per costruire il nido. Qualcuno vorrebbe addirittura usarlo per accendere un fuocherello… Riuscirà mai a tornare dalla sua famiglia sul grande albero? (età di lettura dai 3 anni).
  4. Ollie e la renna di Natale una storia di Nicola Killen.
    Jingle, jingle, jingle… È la vigilia di Natale. Ollie è appena andata a dormire quando si sveglia all’improvviso. Che cosa sarà quel suono? Ollie esce nella, neve e lo segue. Una nuova avventura sta per cominciare. Sarà un Natale indimenticabile! (età di lettura dai 3 anni).
  5. Schiaccianoci e il re dei topi una storia di E.T.A. Hoffmann.
    Clara ricevette un bellissimo schiaccianoci di legno a forma di soldato. «Abbine cura…» le disse il padrino Drosselmeyer. «È uno schiaccianoci molto speciale!». “Schiaccianoci e il Re dei Topi” di Ernst Theodor Amadeus Hoffmann fu pubblicata nel 1816. (età di lettura dai 5 anni).

Donate un libro ai bambini, anche e soprattutto a Natale.
Buon Natale e buona lettura a tutti!