Avete sicuramente sentito parlare delle famose Madeleine soprattutto se citate insieme a Proust; la ricetta classica delle Madeleine francesi fatte col burro nocciolato le potete trovare sul mio blog.

Partendo da questa ricetta ho deciso di inserire delle pere tagliate a cubetti nell’impasto per avere ad ogni morso un pezzettino di bontà in bocca specialmente in abbinata al gusto nocciolato della Madeleine con quello morbido e corposo della pera.

Ricetta delle Madeleine francesi  con pezzetti di pera

La ricetta delle Madeleine con le pere.

Per fare queste madeleine con le pere dovete utilizzare innanzitutto gli stampi a conchiglia, ce ne sono molti in commercio.

Potete utilizzare sia quelli in silicone che quelli in metallo; trovate anche gli stampi singoli per una madeleine, io vi consiglio quelli in metallo meglio se scegliete quelli con più conchiglie.

le madeleine di Proust, la variante con le pere

Dosi per 24 Madeleine da 6 cm

  • 100 g di farina 00
  • 100 g di burro di panna fresca
  • 100 g di zucchero semolato
  • 2 uova intere
  • 2 g di lievito per dolci
  • 1 pera e 1/2 matura tagliata a pezzetti

Procedimento:

  1. Preriscaldate il forno a 200° mentre preparate l’impasto.
  2. In un pentolino fate sciogliere il burro a fiamma medio-basso per cinque minuti in modo che inizi a fare la schiuma e il siero si bruci; la parte grassa prenderà un colore e un aroma di nocciola.
  3. Spegnete quando il burro avrà un bel colore dorato; lasciate riposare in modo che il latticello bruciato si depositi sul fondo.
  4. In una ciotola montare lo zucchero con le uova.
  5. Aggiungere la farina setacciata con il lievito e mescolare bene.
  6. Aggiungete il burro e mescolate ancora.
  7. Lasciate riposare per 10 minuti e infine riempite lo stampo.
  8. Se utilizzate stampi in metallo imburrateli e infarinateli.
  9. Infornate a 200° le madeleine e cuocete per circa 8-10 minuti a seconda del vostro forno.
  10. Sformatele subito e lasciatele raffreddare su una gratella.
  11. Le madeleine si mantengono diversi giorni in una scatola di latta o qualsiasi contenitore che non le faccia stare a contatto con l’aria che altrimenti le asciuga.
Madeleine con pere

Conservate le Madeleine temperatura ambiente e gustatele e con una buona tazza di te’

 Madeleine con i pezzetti di pena dentro.