Insta-Menù settimanale. 25 febbraio – 3 marzo 2019

Ultimi scampoli di carnevale, e le temperature sembrano essersi fatte un po’ più miti: la voglia di stare fuori casa cresce di conseguenza e organizzarsi è fondamentale! Con il menù settimanale possiamo programmarci pasti, spese e uscite: un bel vantaggio!

Per facilitarci nell’organizzazione, ho inserito nel menù anche dei suggerimenti per colazioni e merende per tutta la famiglia: iniziare bene la giornata darà a tutti, grandi e piccini, la carica per affrontare le piccole e grandi fatiche che ci aspettano!

Inoltre, accanto alle nostre ricette, ne troverete come di consueto anche qualcuna tra quelle suggerite da altre mamme nel nostro gruppo Facebook per l’iniziativa #giovedìincucina: andate a scoprire che cosa ci hanno proposto e come partecipare!

Ma non solo: come avete visto ogni settimana saranno inserite nel menù anche ricette scelte attraverso l’hashtag #incucinaconleinstamamme, quindi ricordatevi: se fotografate le vostre creazioni culinarie o qualcuno dei piatti che vi suggeriamo, usatelo!!!

 

COSA PREPARARE PER COLAZIONE E MERENDA QUESTA SETTIMANA?

Pan di mele (ricetta di @cucinoperpassione)

Pancake light al cacao (ricetta di mammachegioia)

Brownies cioccolato&banana

 

LUNEDÌ

Pranzo: mozzarelline ripiene
Vi serviranno: bocconcini di mozzarella di bufala, pomodori, tonno sott’olio, pane in cassetta, uova sode, basilico, origano, olio evo.
Tagliate parzialmente le ovoline (pensate di dover realizzare un pacman ^^), svuotatele parzialmente e mettete la “polpa” di mozzarella in una ciotola insieme ai pomodori a cubetti, la mollica di pane sbriciolata, le uova sode tritate e il tonno sgocciolato bene e ben separato in pezzettini.
Impastate e rendete questo composto il più omogeneo possibile, quindi usatelo per farcire i bocconcini di bufala e servite insieme a qualche fettina di pomodoro, qualche foglia di basilico e irrorate con un filo d’olio.

Un piatto semplice e fresco che farà contenta tutta la famiglia!


Cena
: cuori di frittata ripieni (ricetta di prontoesfornato)

 

MARTEDÌ

Pranzo: pasta con gamberi e pesto di ceci
Vi serviranno: pasta, gamberi, ceci lessati, aglio, limone, mandorle pelate, olio evo
Fate rosolare i gamberi in padella con un filo d’olio, l’aglio e circa mezzo bicchiere d’acqua per qualche minuto. Schiacciate leggermente la testa dei gamberi in modo che rilasci un po’ di sapore, quindi togliete i gamberi, sgusciateli e metteteli da parte.
Fate tostare le mandorle in padella e mettete in un mixer insieme al fondo di cottura dei gamberi, i ceci e, l’aglio, frullate tutto unendo a filo l’olio evo per ottenere un pesto cremoso ma che rimanga un po’ grossolano.
Portate a cottura la pasta lasciandola al dente, conditela con il pesto di ceci (valutate se aggiungere uno o due cucchiai di acqua di cottura della pasta) e aggiungete i gamberi e una spolverata di scorza di limone grattugiata. Servite, ultimando con un filo d’olio direttamente nel piatto.


Cena
: calamari gratinati al forno (ricetta di @ilcaldosaporedelsud)

 

MERCOLEDÌ

Pranzo: risotto ai porri, ricotta e pistacchi (ricetta di leomamma)


Cena
: burger di lenticchie (ricetta di @barbiemagicacuoca)

 

GIOVEDÌ

Pranzo: flan di zucchine


Cena
: pizza! Una gustosa pomodoro e acciughe?

 

VENERDÌ

Pranzo: tortino di riso con pollo e pomodori (ricetta di simoelaminimeblog)


Cena
: wraps con orata e verdure

 

SABATO

Pranzo: pasta al gorgonzola e funghi porcini


Cena
: stufato di agnello
Vi serviranno: coscia di agnello a pezzi, aglio, olio evo, vino bianco, concentrato di pomodoro, timo
Spolpate i pezzi di agnello e tagliateli a cubetti di circa 2 cm, salateli, pepateli e rosolateli in padella a fuoco vivace per qualche minuto con poco olio e due spicchi d’aglio.
Sfumate con circa mezzo bicchiere di vino bianco, fate evaporare emettete in una casseruola che possa andare anche in forno.
Mettete un po’ di acqua, circa un bicchiere, nella padella in cui si era rosolata la carne e poi aggiungete l’acqua (che avrà raccolto gli umori della carne) nella casseruola. Aggiungete le foglioline di timo, quindi coprite con alluminio, lasciando una piccola apertura, e infornate la casseruola per circa un’ora a 180°. Togliete l’alluminio e fate cuocere per circa mezz’ora.

Servite caldo e siate pronti a leccavi anche il piatto!

 

DOMENICA

Pranzo: trofie al forno con broccolo, speck e scamorza (ricetta di @graficare_in_cucina_), coniglio alla ligure, frittelle di mele al forno (ricetta di periandthekitchen)

 


Cena
: patate farcite alla ghiotta
Vi serviranno: patate grandi, bresaola, pistacchi sgusciati, basilico, parmigiano, provola tagliata a fettine sottili, burro
Lavate e asciugate  bene le patate, dividetele a metà per lungo e inserite a circa mezzo cm dalla base uno spiedino. A questo punto realizzate tanti tagli (circa ogni 2/3 mm) utilizzando come fermo lo spiedino (lasciando quindi una base intera e ottenendo una parte sopra a ventaglio) che andrete a togliere a taglio effettuato.
Aprite le patate leggermente in modo da poter condire con un po’ di burro fuso ogni spazio, quindi salate e fate cuocere a 180° per circa 40 minuti su una teglia ricoperta di carta forno. A metà cottura, tirate fuori e spennellate con altro burro fuso.

Sciacquate e asciugate perfettamente le foglie di basilico, quindi mettetele  in un mixer (o un mortaio, per i puristi) insieme ai pistacchi e realizzate un pesto granuloso a cui unirete il parmigiano grattugiato e un po’ di burro per creare un composto omogeneo.
Sfornate le patate e farcitele inserendo le fette di bresaola tagliate in quattro, coprendo poi con il pesto e infine con le fette di provola. Rimettete in forno fino a che il formaggio non sia ben fuso, quindi portate in tavola, spennellando leggermente con altro burro.

 

Buon appetito e buona settimana!

Per la versione stampabile di questo menù, cliccate sull’immagine… Enjoy!

menù settimanale per fine febbraio

Condividi su: Facebook Whatsapp Twitter