Insta-Menù settimanale. 19-25 marzo 2018

Marzo inizia a rivelarsi coerente con la sua nomea di pazzerello, alternando giorni ancora freddi ad altri decisamente più caldi e soprattutto portando (ancora ^^’) un po’ di pioggia. Le giornate si allungano sempre di più e a breve il cambio dell’ora ci porterà più ore serali di sole: godiamocele senza stressarci troppo pensando a cosa cucinare, affidandoci al solito al nostro menù settimanale!

Per facilitarci nell’organizzazione, ho inserito nel menù anche dei suggerimenti per colazioni e merende per tutta la famiglia: iniziare bene la giornata darà a tutti, grandi e piccini, la carica per affrontare le piccole e grandi fatiche che ci aspettano!

Inoltre, accanto alle nostre ricette, ne troverete come di consueto anche qualcuna tra quelle suggerite da altre mamme nel nostro gruppo Facebook per l’iniziativa #giovedìincucina: andate a scoprire che cosa ci hanno proposto e come partecipare!

Ma non solo: come avete visto ogni settimana saranno inserite nel menù anche ricette scelte attraverso l’hashtag #incucinaconleinstamamme, quindi ricordatevi: se fotografate le vostre creazioni culinarie o qualcuno dei piatti che vi suggeriamo, usatelo!!!

 

COSA PREPARARE PER COLAZIONE E MERENDA QUESTA SETTIMANA?

Trifle all’ananas (ricetta di @mamma_gy)

Torta al cioccolato dal cuore morbido (ricetta di casbakery)

Smootie bowl al kiwi

 

LUNEDÌ

Pranzo: tartellette con ricotta e porri (ricetta di prontoesfornato)


Cena
: pollo con le mandorle (ricetta di @cucinoperpassione)

 

MARTEDÌ

Pranzo: Bicchierini vegetali bicolori
Vi serviranno: carote, panna, cipollotti, rucola, latte, agar agar, zenzero fresco (un pezzo da circa 1 cm)
Mondate le carote e tagliatele a rondelle, fate la stessa cosa con i cipollotti e metteteli in una pentola con il pezzo di zenzero già pelato, un po’ d’acqua e un pizzico di sale. Fate cuocere fino a che le verdure saranno morbide, quindi scolate il liquido in accesso, aggiungete la panna e frullate con un mixer ad immersione (il composto deve essere omogeneo).
Aggiungete l’agar agar, rimettete sul fuoco e fate bollire per circa 4-5 minuti, mescolando continuamente.

Lessate la rucola, quindi scolatela e rimettetela nella pentola, aggiungendo un po’ di latte e di panna e una punta di agar agar; fate cuocere per circa 2 minuti, mescolando.

Riempite i bicchierini per i due terzi con la purea di carote, quindi aggiungere quella di rucola. Fate intiepidire, coprite con la pellicola e fate rassodare bene in frigo per almeno 4 ore e servite fresco!


Cena
: involtini di verza e orata (ricetta di lettoaquattropiazze)

 

MERCOLEDÌ

Pranzo: flan di ricotta e zucchine


Cena
: polpette di mortadella
Vi serviranno: patate, mortadella (una fetta spessa), uova, mozzarella da pizza, parmigiano, pangrattato, olio per friggere
Lessate le patate, fatele freddare e schiacciatele in una ciotola con una forchetta. Separate i tuorli dagli albumi e aggiungeteli alle patate con il parmigiano grattugiato,  la mozzarella e la mortadella tagliate a dadini, quindi amalgamate benissimo.
Formate delle palline di impasto e passatele prima negli albumi montati (ma non a neve!) e poi nel pangrattato, quindi friggetele in abbondante olio fino a che saranno dorate e croccanti. Portate in tavola e gustate!

 

GIOVEDÌ

Pranzo: gulash sloveno


Cena
: pizza! Questa settimana una prosciutto e funghi come la vedete?

 

VENERDÌ

Pranzo: burger di ceci e miglio (ricetta di periandthekitchen)


Cena
: code di gamberi allo zenzero

 

SABATO

Pranzo: lasagne di crêpes con broccoli, salsiccia, pecorino e pinoli
Vi serviranno: crêpes (farina, latte, uova, burro), besciamella (latte, farina, burro, sale, noce moscata), broccoli, pecorino grattugiato, salsicce, pinoli
Preparate la pastella delle crepes sbattendo con una frusta tutti gli ingredienti (per 4 persone, considerate circa 130g di farina, 250ml di latte, 40g di burro fuso, 2 uova grandi) fino ad ottenere un composto omogeneo, che farete riposare per circa mezzora.
Dopo il “riposo”, ungete un padellino piccolo (circa da 16 cm per capirci), quindi scaldatelo e versateci un mestolino di pastella, avendo l’accortezza di inclinare il padellino per far in modo che ricopra tutto il fondo. Fate cuocere per circa un minuto, girate e fate cuocere per circa mezzo minuto, quindi togliete la cr
êpe e mettetela da parte. Usate lo stesso procedimento fino ad esaurimento della pastella.
Lessate, al dente, i broccoli in acqua salata, quindi metteteli in un mixer e tritateli.
Togliete la pelle alle salsicce e sbriciolatele in una padella con un goccino (ino-ino) d’olio, mettete sul fuoco e fate cuocere (non fatele seccare, finiranno comunque la cottura in forno!), quindi preparate la besciamella.
Su una teglia coperta di carta forno, componete le lasagne mettendo su ogni strato di cr
êpe la besciamella, un po’ di broccoli tritati, qualche pezzettino di salsiccia, il pecorino grattugiato e alcuni pinoli.
Coprite con l’alluminio e fate cuocere a 180° per 15 minuti circa, quindi togliete l’alluminio e fate cuocere per ulteriori 5 minuti.

Potete realizzare delle lasagne da porzione oppure fare un’unica teglia, in entrambi i casi siate pronti a leccarvi i baffi!


Cena
: torta di verdura (ricetta di @cucina_in_rete)

 

DOMENICA

Pranzo: pasta risottata con verdure e spezie, pollo al sale, tiramisù alle fragole e banane (ricetta di scintilledigioia)
Vi serviranno: pollo intero, sale grosso (circa 3 kg), sale fino (circa 1kg) albumi, limone, timo, rosmarino, arancia, alloro, patate, olio evo, burro
Mescolate il sale grosso con gli aromi e la scorza di arancia e di limone e passate tutto nel mixer per ottenere un composto molto fino. Mettetelo in una ciotola grande e aggiungete il sale fino, mescolate per bene e tenetene da parte una piccola quantità per condire le patate.Aggiungete gli albumi (all’incirca 3 di uova medie) nella ciotola e lavorate con le mani.
Coprite una teglia con carta forno, adagiatevi il pollo ben legato dopo aver messo una presa di sale aromatizzato all’interno, massaggiatelo con l’olio e copritelo con l’impasto di sale.
Pelate le patate e tagliatele a tocchetti, quindi conditele con olio e il sale aromatico messo da parte; mettetele in una teglia da forno e aggiungete qualche ciuffettino di burro.
Fate cuocere in forno a 200° il pollo per circa 1 ora e mezza e le patate fino a doratura.
A fine cottura della carne rompete la crosta con il pesta carne e “liberate” il pollo.
Servite caldo!


Cena
: crema di bietole, topinambur e tofu affumicato (ricetta di @latavernadegliarna)

 

Buon appetito e buona settimana!

Per la versione stampabile di questo menù, cliccate sull’immagine… Enjoy!

menù settimanale per inizio primavera

Condividi su: Facebook Whatsapp Twitter